Eccellenza, i provvedimenti del giudice sportivo

51

Ecco i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la decima giornata di ritorno di Eccellenza giocata nello scorso weekend:

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI – GARE DEL 9/ 3/2019
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 10/ 4/2019
LEO BRUNO (REGGIOMEDITERRANEA)

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE
IANNI NATALE (REGGIOMEDITERRANEA)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
MALLAMACI GENNARO (REGGIOMEDITERRANEA)

 

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI – GARE DEL 10/ 3/2019
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 27/ 3/2019
LAGANA PAOLO (JONICA SIDERNO)

A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA FINO AL 3/ 4/2019
CAPARELLI FRANCESCO (CORIGLIANO CALABRO)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
FERRATO GIUSEPPE (GALLICO CATONA 2018)
ASSISI MASSIMO (ISOLA CAPO RIZZUTO)
DEL POPOLO GAETANO (PAOLANA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)
GALLO PAOLO (SORIANO 2010)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)
CAPUTO CARMINE (BOCALE CALCIO ADMO)
CALIO MARCO (COTRONEI 1994)
ZANGARO VITO (OLYMPIC ROSSANESE 1909)