Volley, Mucciola e Repice: due ragazze di Reggio Calabria alla ricerca della A1

223

Due squadre diverse, due ruoli diversi, tanta voglia di fare e tanti sacrifici per arrivare in alto chi sono? Di chi stiamo parlando? Beh, loro sono Valeria Mucciola, palleggiatrice della Zambelli Orvieto, e Vittoria Repice, centrale della Volalto Caserta, entrambe originarie di Reggio Calabria.

Due storie diverse, entrambe passate tra i campi provinciali e regionali, fino ad arrivare a quelli nazionali. Ormai è da diverso tempo che sia la Repice che la Mucciola militano in campionati alti come la A2. Si spera che un giorno la Calabria, terra di origine, possa rivedere le proprie beniamine nei propri campi.

Attualmente entrambe le ragazze con le proprie squadre stanno disputando i playoff. Nella gara di mercoledi la squadra della Zambelli Orvieto di Mucciola ha vinto, seppur soffrendo, tra le mura amiche per 3-2 contro la Pol. Adolfo Consolini. Più “facile”, invece, per la squadra della Volalto Caserta di Repice che ha vinto tra mille polemiche il match contro Soverato per 3-1.

Oggi ci sarà il match di ritorno: un match da dentro o fuori per entrambe le ragazze. Naturalmente la Calabria è con voi!