A Caulonia gli esami per i giovani dell’Accademia Arti Marziali del Maestro Cavallo

124

Dopo il successo del torneo virtuale di arti marziali, che ha avuto luogo, su piattaforma online, nel corso del 2020 e 2021, gli atleti dell’Accademia Arti Marziali, Difesa Personale e Kickboxing, fondata e diretta dal maestro Giuseppe Cavallo, si sono cimentati in una attività dimostrativa e hanno anche sostenuto gli esami per il passaggio del grado e cintura, nell’ambito di una iniziativa promossa dal Comune di Caulonia, a Caulonia Marina, domenica. Infatti, l’amministrazione comunale cauloniese, guidata dal sindaco Belcastro, attraverso la consigliera delegata ai servizi sociali, l’avvocato Maria Elisabetta Cannizzaro, promotrice e organizzatrice del progetto “Dote socio educativa”, ha invitato la pluripremiata Accademia a svolgere due momenti sportivi (il prossimo avrà luogo domenica 18 a Caulonia Superiore), coinvolgendo i fanciulli impegnati nell’iniziativa.  Tecniche di difesa personale e combattimento e forme, dopo la preghiera rituale e il saluto, hanno caratterizzato il bel pomeriggio, presso l’anfiteatro del lungomare del centro jonico, suscitando tanta gioia negli atleti e apprezzamenti fra il pubblico presente. L’iniziativa, che è stata svolta nel rispetto delle norme e regole anticovid, che ha riscontrato tanto successo, ha previsto, anche, lo svolgimento di percorsi tecnici tipicamente appartenenti alle antiche arti marziali orientali. A presenziare alla stessa, oltre al maestro Cavallo, che riveste, anche, il ruolo di consigliere regionale del CONI, anche il maestro Geranio e l’istruttore Tavernese. L’Accademia Maestro Giuseppe Cavallo, più volte campione d’Italia e mondiale, è una delle più rinomate scuole di arti marziali d’Italia, e ha proprie sedi operative, oltre che a Caulonia Marina, anche a Siderno, presso la Casa dei Giovani (sorta in un bene confiscato), in via dei Tigli e a Polistena.