Cestistica Gioiese cerca il riscatto a Reggio dopo il ko di mercoledì

88

Interessante anticipo stasera al PalaLumaka di Reggio (20,30) per la prima di ritorno tra i giovani della Lumaka di coach Gaetano Gebbia e la giovane formazione della Gioiese.

Si prevede un confronto interessante, con due squadre che fanno del contropiede e della velocità una delle loro armi migliori.

Entrambe sono in cerca di riscatto, dopo i rispettivi ko degli ultimi impegni. I reggini hanno perso la scorsa settimana con la capolista Botteghelle mentre la Gioiese, dopo la vittoria di domenica a Bagnara, è caduta pesantemente nel recupero di Archi contro gli Stingers (82-56).

E’ stato un match dai due volti quello di mercoledì. La Gioiese ha dominato quasi per intero i primi due quarti, cedendo di schianto nella seconda parte di gara. Già al 5’, grazie ai canestri di Degregorio, i biancoviola erano avanti di 9 (3-12) e al 9’ conducevano 11-20. Primo periodo che si chiudeva sul 18-22 grazie alla prima fiammata locale nei minuti finali del quarto.

Nel secondo periodo reggini che si avvicinavano sempre più ai gioiesi, grazie anche ad un infortunio di Ciccio Russo, costretto ad uscire per diversi minuti e, a 2’ dall’intervallo si registrava il primo vantaggio Stingers sul 32-30, ma si andava al riposo sul 34 pari.

Alla ripresa del gioco Stingers scavava un solco che consentiva loro di condurre 48-40 a metà terzo periodo, che si chiudeva sul 54-44.

La Gioiese non dava segni di reazione, complice i troppi errori da sotto e i padroni di casa prendevano il largo portandosi prima sul +19 (69-50), fino al +26 finale.

E’ stata la gara in cui il quintetto di coach ha totalizzato il punteggio più basso, ed il passivo più pesante. Ciccio Russo ha piazzato solo una tripla, chiudendo a “soli” 17 punti la sua gara (ben al di sotto delle medie abituali), 14 punti per De Gregorio, Cutrì 7, Tripodi 5, Giovinazzo 5, Lupoi 4, Pezzimenti 2, Germanò 2.

Ci si attende stasera una pronta reazione e si spera nell’immediato riscatto (all’andata finì 93-63 per la Gioiese), per guadagnare qualche posizione in classifica.