La Ritmica Kolbe di Palmi si prepara per le finali nazionali di ginnastica

574

La Ssd Ritmica Kolbe di Palmi ha avviato il conto alla rovescia per la preparazione alle finali nazionali di ginnastica ritmica e aerobica.
«A giugno dello scorso anno, in piena pandemia – afferma la professoressa Luciana Cipri – la società festeggiava 30 anni di attività. Purtroppo, le restrizioni non hanno consentito di condividere questo momento con tutti i soci che, anche se distanti, col cuore sono stati sempre molto vicini. Nonostante questo difficilissimo anno sportivo, dirigenti, tecnici, ginnaste e genitori hanno concentrato tutte le loro energie sull’attività agonistica, unica attività consentita dalle norme anti-Covid. Le ginnaste si sono allenate con determinazione, aspettando con ansia il momento di poter ritornare in pedana. Finalmente a gennaio 2021 la federazione ginnastica d’Italia ha ridato il via alle competizioni di interesse nazionale».

Per quanto riguarda la ginnastica ritmica, la società ha partecipato al campionato regionale Serie D (quattro squadre), al campionato individuale Silver (sedici ginnaste) e al campionato d’Insieme (quattro squadre). Le sedici ginnaste (Maria Pia Caminiti, Francesca Asya Cipri, Chiara Costa, Marta De Santis, Giorgia Fazio, Giorgia Fortugno, Aurora Galimi, Giulia Grimi, Anna Maria Messina, Gaia Moschella, Giorgia Orlando, Ida Parrello, Marta Piccolo, Greta Piterà, Giorgia Rinaldi, Sara Surace), allenate dalle professoresse Luciana Cipri ed Eva Mattiani, hanno centrato l’obiettivo. Attualmente stanno lavorando per perfezionare gli esercizi che presenteranno alle finali nazionali che si terranno a Rimini dal 18 al 27 giugno nell’ambito della “Ginnastica in Festa”.

Per quanto riguarda la ginnastica aerobica, i riflettori sono puntati verso il campionato nazionale Silver eccellenza che è in calendario dal 4 al 6 giugno a Pomigliano d’Arco (Na) che impegnerà le ragazze allenate da Angela Bonaccorso (direttrice tecnica regionale) con la collaborazione delle tecniche Chiara Cipri e Sinella Crucitti. Sono sette le ginnaste che si sono qualificate per questo importante appuntamento: Asya Francesca Cipri, Sofia Ferraro, Gabriella Furfaro, Aurora Galimi, Melania Longo, Sofia Pellegrino e Giorgia Piromalli. La ginnasta Martina Oliverio per poco non è riuscita a ottenere il pass per la finale nazionale. Le più piccole, Greta Cuzzola, Rachela Galimi e Alice Iannello, lo scorso 8 e 9 maggio, hanno partecipato al campionato nazionale Gold, piazzandosi a metà classifica, ottimo risultato considerando che erano alla loro prima esperienza agonistica.

«Facciamo un grosso in bocca al lupo alle ginnaste palmesi – conclude la professoressa Cipri – che rappresentano non solo la città di Palmi ma l’intera Calabria in queste due importantissimi appuntamenti».

Clemente Corvo