Nicolas Viola inaugura la “Casa della partecipazione” a S. Martino

1118

È stato il calciatore taurianovese Nicolas Viola la guest star della cerimonia di inaugurazione – a San Martino, la maggiore fra le comunità di Taurianova – della “Casa della partecipazione” che, salvando dall’abbandono e dal degrado una scuola dismessa, dà una sede a 5 associazioni culturali e di volontariato ed offre ai ragazzi della comunità anche un campetto con l’erbetta sintetica. Proprio sull’importanza del campetto si è incentrato il saluto di Nico Viola che ha detto “grazie ad uno spazio dove giocare son potuto diventare poi un vero calciatore”.

Acclamatissimo dai ragazzi delle scuole calcio Asi sport e real Taurianovese – che hanno chiesto autografi, foto e selfie – l’atleta ha poi, insieme al sindaco Fabio Scionti, dato il calcio d’inizio non solo alla partitella fra i babies delle scuole calcio ma, figuratamente e cosa ben più importante alla nuova pagina di una Taurianova che cambia anche attraverso la Casa della partecipazione.

CONDIVIDI