Slalom di Oppido Mamertina, che successo! [FOTO]

110

Grande successo di partecipazione per la terza edizione dello Slalom Automobilistico Città di Oppido Mamertina, organizzato dalla scuderia Piloti per passione in collaborazione con Autolipari e ACI Sport.

Ben settantatrè i piloti che hanno verificato e che, lungo il tracciato di 2.200 metri, caratterizzato da ben nove chicane, lotteranno per la conquista del trofeo, che premia altresì gli sforzi organizzativi di chi ha creduto fortemente nel lancio di questa manifestazione. Manifestazione che, dopo un avvio una tantum nel 1998, ebbe una lunga stasi e ritornò, più per gioco che per competizione, sotto forma di gincana, voluta dall’Amministrazione del tempo, guidata dal sindaco Giannetta e dal vice sindaco Barca, appassionato pilota, quest’ultimo, in gara con la sua 500 Trofeo e che fece ritornare vitale l’idea di ridar vita alla gara slalom in salita.

La strada si presta benissimo, asfaltata di recente: a tal proposito l’organizzatore Lipari ha inteso ringraziare la Regione Calabria e la Città Metropolitana, per aver consentito, attraverso il rifacimento del tappetino, di poter disputare la gara nelle migliori condizioni. Dopo il giro di ricognizione, pomeriggio si svolgeranno le due manche con i migliori specialisti in gara.

Da notare il buon numero di “prototipi slalom”, vetture pensate espressamente per questo tipo di manifestazione, caratterizzate da un basso estremamente corto e spinte da motori di derivazione motociclistica, quasi sempre motori Yamaha a quattro cilindri di mille di cilindrata: ciò che consente un rapporto peso/potenza strepitoso, e che permette agli appassionati di gareggiare con prototipi che in passato la facevano da padrone, e ancor oggi, nelle gare e nelle salite, dove dimostrano di poter competere alla pari.

Ecco alcuni scatti dell’evento a cura di Giovanni Nasso