Un Taurianovese in testa al campionato italiano

85

Fine settimana rovente, per i piloti del campionato italiano Aci Karting. Dopo le due prime prove stagionali nei circuiti di Franciacorta e Uggero, il circus del kart si è trasferito in Lombardia per la terza prova di campionato nel circuito internazionale dei 7LAGHI di   Castelletto di Branduzzo in provincia di Pavia.

Le temperature alte di stagione non hanno limitato la presenza dei piloti in pista, trecentotto partecipanti suddivisi nelle categorie di appartenenza.

Nella categoria 60 continua il buon momento del giovanissimo pilota taurianovese Domenico Coco, protagonista  di un ottimo weekend di gare nonostante qualche piccola  dose di sfortuna che non ha condizionato il risultato finale.

Persa la pole position nelle prove del venerdi per soli diciassette millesimi e ad un minuto della fine, nella prima manche del sabato, il giovane pilota del team ASD Modena Kart  parte in prima fila arrivando secondo, con 5 secondi di penalità a causa di un musetto rotto. Identico risultato nella seconda prova di giornata; che lo vede compiere una spettacolare rimonta partendo dalla nona posizione. Le due finali della domenica lo vedono tra i protagonisti di giornata, nonostante qualche piccola sbavatura iniziale, partendo dalla sesta posizione, perde terreno a favore dei suoi avversari, ma gli bastano pochi giri per ricompattarsi e compiere diversi sorpassi accompagnati da una guida pulita e brillante  concludendo settimo.

La seconda manche per regolamento vede la partenza a griglie invertite, partendo dalla terza posizione dopo pochi giri si trova al primo posto restando al comando fino a fine gara, tagliando per primo la bandiera a scacchi e lasciando un distacco di 1,5 secondi ai suoi inseguitori. Punti importanti che lo consolidano in testa al Campionato Italiano e, dopo le meritate vacanze, lo vedrà ritornare in pista a fine agosto nel Circuito Internazionale di Sarno.