Amatori, al Limbadi il titolo distrettuale

359

Al termine di uno spareggio che ha regalato tante emozioni agli spettatori presenti, il Limbadi si è aggiudicato il titolo distrettuale Amatori Lnd Gioia Tauro battendo 3-2 i campioni uscenti della Bet Shop Rosarnese. Un successo che consente così a Cuiuli e compagni di volare di diritto alla semifinale provinciale contro la seconda classificata del girone di Locri, presumibilmente una tra Vavalaci Siderno e Amatori Stignano.

Sul neutro di Polistena, nonostante il caldo, le due squadre si sono fronteggiate a viso aperto con un match rimasto in bilico sino al termine. Dopo una fase di studio sono i vibonesi a passare: svarione della difesa pianigiana e Cuiuli, in solitaria, infilza Bonarrigo. La Bet Shop abbozza subito una reazione ma prima della fine del tempo il Limbadi approfitta di una azione convulsa in area di rigore e Cuiuli riesce a ribadire in rete per il raddoppio.

Nella ripresa subito l’episodio che potrebbe essere lo sliding door del match: in contropiede i vibonesi mancano il tre a zero e da questo momento in poi la Bet Shop spinge in maniera forsennata. Galimi trova il gol che riapre l’incontro e riaccende le speranze dei ragazzi di Italiano che in diverse occasioni vanno ad un passo dal pareggio, colpendo addirittura due legni e chiamando il portiere avversario a qualche bella parata.

Allo scadere però Isaia, in ripartenza, sigla il 3-1 che sembra sigillare il punteggio in favore del Limbadi. Sembra, appunto, poiché al minuto 92 Oppedisano accorcia ancora. Ci prova in ogni modo la Bet Shop che al 98’ si vede anche annullare un gol per fuorigioco. Fa festa così il Limbadi che si aggiudica lo spareggio e completa una lunga rincorsa completata alla penultima giornata con l’aggancio al primo posto e culminata con lo spareggio del “Ciccio Zerbi”. Bet Shop che adesso tornerà in campo domenica mattina contro gli Amatori Cinquefrondi per i playoff.

Foto a cura di Tommaso Galati. La galleria fotografica completa sarà pubblicata nelle prossime ore sulla nostra pagina Facebook