La Folgore si prende il derby, decisivo il rigore di Taverniti

151

Nell’ottava giornata del torneo amatoriale si è giocato a Polistena il derby con la vittoria della Nuova Folgore Rossoverde sulla Nuova Amoroso con il risultato di 1-0.

Nel primo tempo la partita è stata sostanzialmente corretta con le due squadre che si sono fronteggiate prevalentemente a centrocampo e con le rispettive difese che hanno prevalso sugli attacchi apparsi comunque poco efficaci, facendo scivolare la prima frazione sul risultato di 0-0.

Nel secondo tempo, anche grazie ai nuovi innesti effettuati dai rispettivi tecnici, buoni spunti da entrambe le squadre alla ricerca della vittoria con la partita che sembra non sbloccarsi, ma proprio nei minuti finali l’arbitro decreta un calcio di rigore per un tocco di mano a favore della Folgore Rossoverde.

Le vibrate proteste della squadra capitanata da Politanò non fa cambiare idea all’arbitro e sul dischetto si presenta Taverniti il quale spiazza il portiere Masci portando in vantaggio la propria squadra. Reagisce la Nuova Amoroso cercando in tutti i modi il pareggio ma è la Folgore ad avere buone occasioni con Carlà, Taverniti e Molluso per raddoppiare, ma l’ottimo Masci dice no alle loro conclusioni e la partita dopo 4 minuti di recupero termina con il risultato di 1-0 a favore dei rossoverdi della Nuova Folgore.

Ecco le formazioni iniziali:

NUOVA AMOROSO POLISTENA: Masci, Circosta, Ciminello, Politanò, Mammoliti, Sorace D., Sorace V., Seminara, Fida,  Larocca, Ferraro. A disposizione: Polimeni, Condoluci, Sterrantino, Cutano, Zerbi.
NUOVA FOLGORE ROSSOVERDE: Amendolea, Aquino, Auddino, Belcastro, Carlà, De Marzo, Furfaro R., Furfaro S., Lagamba, Longo, Luci. A disposizione: Maisano, Molluso, Nocera, Rossini, Rovere, Taverniti, Tigani, Vomero, Bulzomì. Allenatori: Longo-Demaria.
MARCATORI: Taverniti (rig.)
ARBITRO: Politanò di Taurianova