esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Serie D: Entra nel vivo il mercato in vista dei ritiri

2023-07-20 09:04

Maurizio Accordino

CALCIO, Serie D, serie d, campagna acquisti,

Serie D: Entra nel vivo il mercato in vista dei ritiri

Importanti colpi per Lamezia, Vibonese e Gioiese

pallone-calciato.jpeg

Si infiamma il mercato di Serie D, con tre calabresi (Lamezia, Vibonese e Gioiese) che fanno la voce grossa ed annunciano dei colpi importanti, mentre per le altre tre, dopo aver fatto richiesta di iscrizione al campionato, ancora tutto fermo.

 

E’ il Lamezia la protagonista di questo avvio di mercato. Dopo l’ufficializzazione del nuovo allenatore Vanzetto, la società ha annunciato l’ingaggio di 7 forti calciatori: parliamo dei centrocampisti Mengoli (Nardò), Kosovan (Trapani), ma con diverse esperienze in C, e del giovane classe 2005 Di Martino (Avellino). Sono poi arrivati il bomber messinese Bonanno (22 gol lo scorso anno fra S. Maria Cilento e Sancataldese), e tre difensori di spessore: l’esperto Pinna (Francavilla), con tanta C alle spalle (ex di Cosenza e Catanzaro), ed i giganti Da Silva (Fasano) e Marchetti (S. N. Notaresco).

 

Molto attiva la Vibonese, che si è assicurata gli esperti Baldan e Iuliano (ex Catanzaro) dalla Paganese, il giovane 2003 Di Vittorio (Fasano), l’esterno Castillo (’05) dal Comiso, il difensore vibonese La Gamba (Matese) ed altri due giovanissimi: il portiere Del Bello (ex Primavera della Roma) ed il difensore Scavone (Catanzaro). Importanti anche gli ultimi innesti come il centrocampista Esposito (Afragolese), il centrocampista 2003 Staropoli, rientrato dalla Gioiese, ed il forte attaccante Tandara, autore di ben 15 gol nell’ultimo torneo con la maglia del S. Maria Cilento. Dopo la partenza di Lia al Messina, si stanno trattando dei profili importanti come i forti centrocampisti Kevin Biondi (Catania) e Berardi (Sammaurese) per il quale sarebbe un ritorno in rossoblù. Si punta anche l’attaccante albanese Gionaj (Nardò), conteso da altre squadre.

 

La neopromossa Gioiese ha ufficializzato gli arrivi di Mateucci e Belluzzi (StiloMonasterace), voluti dal tecnico Caridi, e degli ottimi Alex Romero, attaccante del Locri (ex San Luca), Davide Corso, centrocampista dal Locri (ex Reggina e Catanzaro) e del giovanissimo terzino Musolino, classe 2005 (Bocale).

 

Tutto fermo a Locri e Castrovillari, così come a S. Luca dove, dopo l’annuncio del tecnico Aiello, di origini calabresi, ma che ha sempre allenato in Lombardia, si sta definendo lo staff tecnico, prima di passare alla costruzione della squadra.

 

Molto attive le siciliane, in particolare il Trapani, che punta al salto di categoria (ha presentato domanda di ripescaggio in C ma pare abbia pochissime speranze), e le neo promosse Siracusa ed Akragas

 

Gli aretusei hanno ingaggiato due forti argentini dal Martina. Si tratta del difensore Suhs e del centrocampista Teijo. Sono andati via Ficarrotta, ed il difensore Cianci, tornato al Cittanova, mentre sono arrivati il giovane Scaletta (’04) e l’esperto Arcidiacono (ex Cosenza e Messina) dall’Enna, l’attaccante Alma (Lamezia) ed i fortissimi centrocampisti Vacca (Casertana) e Russotto (Catania). A questo punto dovrebbe sfumare l’interesse per l’ottimo Civillera (Trapani).

 

L’Akragas ha piazzato il colpo Litteri, esperto attaccante dal Catania, che ha sempre giocato in C e B, tranne l’ultima stagione in D con gli etnei. Arrivati anche l’esperto centrocampista Sanseverino (ex Pisa in B e Messina in C) dal Villa D’Alme, il difensore Rechichi (Sancataldese) ed il 2004 Biondi (Taormina).

 

Il Trapani ha preso i difensori Sparandeo (Vibonese), Parisi (’03) dal Gravina, Bolcano, dalla Primavera del Genoa e Sabatino (ex Messina) dalla Casertana, ed il forte attaccante Mattia Gagliardi (ex Palmese) dalla Cavese. Si tratta per il centrocampista Palermo (Catania) e per il difensore ex Gioiese Petta (Barletta).

 

L’Acireale ha acquisato il forte difensore Maltese (Sancataldese), il centrocampista Basualdo (ex Vibonese), l’attaccante Cicirello (S. Agata) ed il portiere Zizzania (Nola). Alla Sancataldese il centrocampista ex Cittanova Lo Nigro (Misilmeri), al Canicattì il giovane Tempesta (’04) dall’Accademia Trapani, al Ragusa l’esperto difensore reggino Porcaro ed il giovane Manservigi (Siracusa) e l’attaccante Romano (Lavello).

 

Si muovono anche le messinesi. La Nuova Igea Virtus ha acquistato il centrocampista classe 2003 Leone (Leonzio) e gli attaccanti Longo (Castrovillari) e l’argentino Lautaro Schinenea (Terranuova Traiana). Il S. Agata ha preso il difensore Fragapane (Nissa) e l’attaccante classe 2003 Aquino (Paternò).

Infine, l’esperto Ciccio Lodi, dopo aver lasciato il Catania, è richiesto da Siracusa, Akragas ed Acireale.