esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (1)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (1)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Al via la 5a edizione del Premio Oreste Granillo

2023-09-01 11:05

Rocco Calandruccio

CALCIO, Altre News sul Calcio, calcio, Reggina, Delegazione di Reggio Calabria, Altre news calcio, Premio, Premio Oreste Granillo OSC Innovation, Oreste Granillo, 5^ edizione,

Al via la 5a edizione del Premio Oreste Granillo

L'Hotel Altafiumara di Villa San Giovanni il 5 settembre alle ore 19, ospiterà la 5^ Premio Oreste Granillo OSC Innovation

premio-oreste-granillo.jpeg

Nella mattinata di ieri, presso l’incantevole location de La Marina di Porto Bolaro situata in Via Nazionale San Leo, si è svolta la presentazione della quinta edizione del Premio dedicato al leggendario presidente della Reggina, Oreste Granillo, il quale ancora oggi vive nei cuori di tutti i reggini. Premio ideato dal noto giornalista, Maurizio Insardà , affiancato da Maria Stella Granillo, figlia del compianto presidente, con  la presenza di Saverio Ceravolo amministratore delegato della OSC Innovation, del presidente regionale del Coni Maurizio Condipodero e dello storico dirigente della Reggina Franco Iacopino. Nel corso della conferenza stampa, oltre a ricordare un grande personaggio come Oreste Granillo, i presenti hanno espresso  le loro  considerazioni pieni di amarezza sull’esclusione della Reggina al campionato di Serie B, dopo la sentenza del Consiglio di Stato. L’appuntamento con  la quinta edizione del Premio Oreste Granillo OSC Innovation, sarà martedì 5 settembre alle ore 19, presso l’Hotel Alta Fiumara di Villa San Giovanni. A presentare l’evento, la giornalista di Mediaset Monica Bertini, coordinerà il grande Italo Cucci. Ospite d’onore, Evelina Christillin, esponente della Fifa. Riportiamo in seguito le dichiarazioni raccolte del dottore Franco Iacopino durante il suo intervento e quella di Maria Stella Granillo al termine della conferenza stampa.

 

Maria Stella Granillo: “Siamo arrivati alla quinta edizione del premio dedicato a mio papà, sono sempre più feria e orgogliosa di questo evento, nonostante il difficile momento che sta vivendo la Reggina. Martedì ci sarà questo premio all’Hotel Alta Fiumara, dove avrò il piacere di premiare Evelina Christillin, esponente della Fifa. A proposito di Evelina, pensate che la Calabria per la prima volta ospiterà un esponente della Fifa,  perciò è un qualcosa davvero di inedito. Sapete tutti quanto mio padre teneva a Reggio e alla Reggina, visto che ha ricoperto il ruolo di sindaco, assessore e presidente della società amaranto. Se ci fosse stato mio padre avrebbe fatto di tutto per evitare questa disfatta, che ha travolto la nostra Reggina. Sono orgogliosa  più che mai di mio padre, basti vedere ancora oggi quanto sia amato dai reggini e non solo. Mi auguro che da lassù lui possa proteggere la sua Reggina, che mai e poi mai lvrebbe abbandonato. Da tifosa della Reggina, non solo da figlia di Oreste Granillo, mi tocca tantissimo questa brutta situazione che la Reggio Calabria sportiva sta vivendo. Vi aspetto tutti, martedì 5 all’Hotel Alta Fiumara, per ricordare ancora una volta tutti insieme  quel grande uomo che è stato mio padre”.

 

Franco Iacopino: “Oreste Granillo, per me è stato un maestro, un esempio straordinario. Riguardo la Reggina, fa rabbia nel vedere quello che ha subito, soprattutto per me che ho vissuto 45 anni sui 109 di storia del club. La Reggina ha da sempre trainato la città, ora tocca alla città trainare la Reggina in questo momento difficilissimo. Bisogna ripartire tutti insieme. La mancata iscrizione della Reggina, rappresenta anche un danno per la Figc che perde una piazza di 200.000 abitanti".
 

premio-oreste-granillo.jpegmaria-stella-granillo-010923.jpeg