esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (1)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (1)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Saint Michel matricola vincente

2023-09-17 22:30

Rocco Trimboli

CALCIO, Promozione, saint michel, calcio, promozione, Valensise, atletico maida, stranges, mammoliti, Jaitheh,

Saint Michel matricola vincente

La compagine gioiese si regala all'esordio la vittoria per 0-2 sull'Atletico Maida.

atletico-maida-vs-saint-michel_03.jpeg

Partita in equilibrio quella andata in scena al "Riga" di Lamezia Terme tra Atletico Maida e Saint Michel, con una cornice di pubblico quasi totalmente a favore dei padroni di casa.
Le due squadre alla prima in campionato hanno regalato diverse emozioni ai presenti in una battaglia dove le azioni di gioco venivano ribattute colpo su colpo da ambo le parti.

 

Nella prima frazione di gioco dopo un'abbondante fase di studio durata oltre 10 minuti sono state cinque le occasioni da rete degne di nota, per i locali inizia Mercuri che indirizza la palla tra i guantoni di Panuccio, nella ripartenza è Jaithe ad intimorire Iozzi con un tiro indirizzato verso l'incrocio che finisce alto.
Al 19' è Russo per i rossogialli a cercare la conclusione ben due volte in due occasione distinte, ma in entrambi i casi le finalizzazione non sono state all'altezza di aprire le marcature.
Nel finale di primo tempo, 43' minuto, Lazzarini per la Saint Michel gela il Riga con una conclusione da centrocampo che si stampa violentemente sulla traversa negandogli la gioia del gol, finisce così con uno sterile 0-0 il primo tempo.

 

Al rientro doppio cambio eseguito da Mr. Mammoliti per la Saint Michel che vede l'ingresso di Buono e Mantegna in sostituzione di Artuso e Corica, ma nonostante il cambio di assetto per i gioiesi la sostanza del match non cambia, è un continuo botta e risposta dove Mercurio e Russo per il Maida si alternano alle conclusioni di Jeiteh e Lazzarini per la Saint Michel, ma nessuna delle due formazioni riesce a prevalere nettamente sull'altra. La partita cambia volto solo sul finale, quando la Saint Michel prova un'affondo che si trasforma in un calcio d'angolo a favore, sulla battuta la palla arriva a centro area per Jaiteh che di testa trafigge Iozzi quando il cronometro segnava il minuto 83 ed il risultato diventa 0-1. Cerca di reagire l'Atletico Maida, ma i pochi minuti a disposizione costringono la formazione di Mr. Stranges a sbilanciarsi in avanti, situazione che costerà cara quando la Saint Michel con Buono conquista palla e serve il compagno Valensise che gonfia la rete per lo 0-2 finale.

 

Debutto vincente quindi per la Saint Michel che, "nonostante la ricerca della propria identità in questo torneo di Promozione" come aveva preannunciato il proprio tecnico Mammoliti, ha dato un segnale positivo a se stessa ed a tutti coloro che attenzionano la matricola gioiese quotandola tra le protagoniste del torneo appena iniziato.
Per la Saint Michel archiviati i 3 punti in campionato, comincerà una settimana ardua per preparare al meglio il big match contro la Virtus Rosarno in programma nella seconda giornata di campionato, un derby avvincente che caratterizzerà una calda settimana calcistica nella piana di Gioia Tauro.

atletico-maida-vs-saint-michel_02.jpegatletico-maida-vs-saint-michel_01.jpeg
1-saint-michel-de-masi.jpeg