esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (9)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (9)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Atletico Maida vs Saint Michel, la parola ai due tecnici

2023-09-19 19:05

Rocco Trimboli

CALCIO, Promozione, saint michel, promozione, atletico maida,

Atletico Maida vs Saint Michel, la parola ai due tecnici

Piena soddisfazione per il tecnico dei pianigiani Mammoliti, ma anche Stranges fa i complimenti alla sua squadra

saint-michel.jpeg

Alla prima assoluta nel campionato di Promozione, la Saint Michel centra un’importante vittoria al cospetto dell’Atletico Maida, che comunque si è dimostrato avversario ostico dando del filo da torcere agli uomini del tecnico Mammoliti, il quale spiega:  “Innanzitutto ci teniamo a ringraziare l’Atletico Maida per l’ospitalità che ci ha dato, a nome di tutto lo staff e del presidente Don Gaudioso. Sono le prime partite e ancora dobbiamo collaudarci, perchè al gruppo dello scorso anno si sono aggiunti elementi nuovi. Abbiamo avuto diverse occasioni che non siamo riusciti a finalizzare, ma anche tanti tiri verso la porta avversaria. Abbiamo preso una traversa con Lazzarini e poi abbiamo avuto più occasioni con Jaiteh, alcune delle quali parate dal portiere. Da parte del Maida, invece, nessun tiro, ma comunque è stata una partita aperta fino alla fine. L’abbiamo chiusa con l’entrata di Valensise che ha realizzato un bel gol e che, quest’anno, potrebbe essere l’arma in più per la Saint Michel. In conclusione posso dire di essere contento della prestazione in generale dei miei ragazzi".

 

Amareggiato, ma comunque soddisfatto dei suoi giocatori, il tecnico Lorenzo Stranges replica così: "A mio parere la partita è stata molto equilibrata. La differenza tra una squadra importante e una meno importante la fanno i dettagli e sul dettaglio abbiamo perso, in una situazione di gioco peraltro nemmeno pericolosa. Abbiamo preso il gol e potevamo evitarlo. Il secondo gol è stato una conseguenza del primo, perchè siamo crollati emotivamente. Avevamo sette under in campo per quasi tutta la partita. Abbiamo giocato contro una bellissima squadra, che ha tante qualità, sempre pericolosa con gli attaccanti, quadrata in difesa, ha giocato bene. Faccio i complimenti agli avversari ma mi sento di farli anche ai miei. Abbiamo da recuperare mezza squadra che ci manca. Sono comunque soddisfatto di come si è comportata la mia squadra, del resto ”.

 

Ovviamente è ancora molto presto per fare previsioni sul campionato che disputeranno le due squadre, ma certamente con questi tre punti la squadra cara al presidente Don Gaudioso, ha fatto capire di essere ben attrezzata per fare bene.

1-saint-michel-de-masi.jpeg