esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-gif-maker (10)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-gif-maker (10)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

LFA Reggio Calabria scatenata: due nuovi innesti e tre ritorni

2023-09-21 12:33

Redazione

CALCIO, Serie D, calcio, serie d, LFA Reggio Calabria, Trocini, Ginobili, Saccà, Liuzzo, Polito, Alessandro, Fecit, Ponzo, Barillà, Girasole, Salandria,

LFA Reggio Calabria scatenata: due nuovi innesti e tre ritorni

Sono sedici, almeno fino a questo momento, i calciatori a disposizione di Bruno Trocini. Altri assi nella manica?

staff-tecnico-lfa-reggio-calabria.jpeg

Avevamo anticipato ieri che il Ds Pellegrino stava per ufficializzare altri colpi in entrata e le premesse sono state mantenute. La LFA Reggio Calabria nelle ultime ore ha chiuso cinque operazioni in entrata. Definito anche lo staff tecnico che affiancherà mister Bruno Trocini in questa nuova avventura: Maximiliano GinobiliAllenatore in secondaGiuseppe Saccà Preparatore AtleticoAntonino Liuzzo Preparatore dei portieriDanilo PolitoMatch Analyst. Il ruolo di team manager è stato affidato a Francesco Alessandro.

 

Le new entry portano i nomi di:

Marco Fecit, giovane portiere italo-argentino classe 2005, si unirà alla squadra con un prestito temporaneo dalla società Arezzo. Nella scorsa stagione ha giocato nella Serie D con il Grosseto.

 

Si trasferisce a titolo definitivo dal Barletta il centrocampista Enzo Fabricio Ponzo, argentino classe 2004, che ha firmato un contratto biennale.

 

Ritorna in amaranto un “figlio del Sant'Agata”, il centrocampista Antonino Barillà che si lega al club con un contratto biennale.

Reggino di nascita, classe 1988, Nino ha deciso di mettere a disposizione della sua città natale le sue indiscusse qualità. Il giocatore ha già avuto l’opportunità di esordire in serie A nel 2006 con la Reggina, segnando anche il suo primo gol sempre nella storica partita contro la Juventus. Dopo numerose esperienze in Serie A e Serie B con squadre come Sampdoria, Ravenna, Trapani, Parma, Monza, Alessandria e Viterbese, è pronto a indossare nuovamente la maglia amaranto.

 

Un altro ritorno è quello del difensore Domenico Girasole, cresciuto nel settore giovanile della Reggina. Girasole, classe 2000, si lega al club con un contratto biennale. Ha accumulato esperienze con diverse squadre. Nella stagione 2018/19 indossa la maglia del Lanusei in serie D e, successivamente si trasferisce a Casarano e all’AZ Picerno. Nella stagione 2021/22 approda al Foggia e, poi al Potenza, entrambe in Lega Pro.

 

Dulcis in fundu, un altro “figlio del Sant’Agata” torna a calcare i campi del Centro Sportivo che l’ha visto protagonista sin dal settore giovanile. Si tratta del centrocampista Francesco Salandria, che si lega al club con un contratto biennale.

Francesco fu protagonista nella salvezza in Lega Pro conquistata ai play out nella stagione 2014/15.

Dopo le esperienze con Akragas e Matera, a torna a vestire l’amaranto per due stagioni (2018/2020) prima delle esperienze con Catania, Viterbese, Lamezia, Cavese e Fidelis Andria.

marco-fecit-lfa-reggio-calabria.jpegenzo-fabricio-ponzo-lfa-reggio-calabria.jpegantonio-barillà-lfa-reggio-calabria.jpeg
domenico-girasole-lfa-reggio-calabria.jpegfrancesco-salandria-lfa-reggio-calabria.jpeg