esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (4)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (4)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Futura: Voglia di impresa e riscatto

2024-01-23 11:01

Redazione

FUTSAL, Futsal Serie A2, futsal, Coppa Italia, Polisportiva Futura, ottavi di finale, Futsal A2 Elite, Calcio a 5 Manfredonia,

Futura: Voglia di impresa e riscatto

Alle 17 sfida di Coppa a Manfredonia

manfredonia-vs-polisportiva-futura-coppa-italia.jpeg

Il Palascaloria di Manfredonia sarà lo scenario degli ottavi di finale di Coppa Italia del campionato di A2 Elite.
La Futura cerca il riscatto e l'impresa.
Momento di ritiro e riflessione per i gialloblu dopo il giro a vuoto di Giovinazzo in campionato subito nella gara di sabato pomeriggio.
I ragazzi di Mister Fiorenza sono rimasti in Puglia per trovare le giuste motivazioni per provare a competere contro una delle corazzate del torneo, per larga parte del girone in vetta alla classifica.

Manfredonia, infatti, è tra le squadre maggiormente accreditate per il salto di categoria ed il conseguente ritorno in A.
Michele Murgo, Zullo, Cabarcas, Djelveh e non solo sono tra i calcettisti da tener d'occhio.
Assente Simone Minnella per i gialloblu.
Diretta sulla pagina social della squadra ospitante a partire dalle ore 17.
Chi vincerà la gara sfiderà la vincente della gara tra Melilli ed Itria.


Arbitrano Carlotta Filippi di Bergamo, Daniele Filannino di Jesi con Antonio Valentini di Bari al cronometro.
Vi preannunciamo, inoltre che, la prossima gara casalinga, contro la Ss Lazio cambia giorno ed orario.
Si giocherà sabato 27 novembre alle ore 18 al Palattinà, cambiando per una volta la data complice il conseguente e ravvicinato impegno di Coppa Italia.