esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (4)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (4)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Catastrofe Saint Michel tra le mura amiche del comunale di Rizziconi

2024-02-04 10:23

Rocco Trimboli

CALCIO, Promozione, saint michel, calcio, promozione, Domenico Mammoliti, Stillitano, Caraffa, Passafaro, Depretis,

Catastrofe Saint Michel tra le mura amiche del comunale di Rizziconi

Serio campanello d'allarme per una formazione in 180 minuti giocati vede vanificare quanto fatto in un'intera stagione

immagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.34_fd4da648.jpeg

Dopo la caduta dello scorso turno contro il Roccella ad appesantire il momento difficile della squadra bianco-oro è stato il Caraffa, formazione che dal basso della classifica e con obiettivi  diversi rispetto ai gioiesi è riuscita ad imporsi per 1-3 sulla squadra guidata dal tecnico Mammoliti.


Doveva essere per i padroni di casa la gara del riscatto quella  andata in scena  nell'anticipo, ed i primi minuti di gara avevano fatto ben sperare i locali che  sfortunatamente vedono sfumare una netta occasione da rete che avrebbe potuto dare tutt'altro indirizzo all'incontro, ma la formazione del Caraffa ben disposta in campo è stata piú cinica nelle occasioni create ed alla prima opportunità mette in rete la palla dello 0-1 ad opera di Depetris quando il cronometro segnava il minuto 16.
Accusa il colpo la Saint Michel che nonostante la gestione della palla non riesce a trovare la cattiveria per ritrovare il pareggio, ed arrivati al minuto 26 subisce la rete dello 0-2 su calcio di rigore siglato da  Passafaro, lo stesso giocatore al 40' grazie anche ad una deviazione che mette fuori causa Panuccio segna la terza rete che ipoteca l'incontro a favore della propria squadra.


Nel secondo tempo le due squadre si eguagliano per i primi 20 minuti poi la Saint Michel sembra prendere il controllo dell'incontro ed al 77' accorcia le distanze con Stillitano che riapre le speranze dei gioiesi i quali fino al 95' giocano riversati nella metà campo avversaria senza però riuscire nella rimonta.


Colpaccio messo a segno dal Caraffa che meritatamente conquista i 3 punti portandosi momentaneamente lontano dalla zona playout. Per la Saint Michel la seconda sconfitta consecutiva segna un durissimo colpo che va a scardinare quelli che erano i programmi e le ambizioni della matricola bianco-oro, non si può ancora parlare di crisi ma sicuramente un serio campanello d'allarme per una formazione che da inseguitrice della capolista vede in 180 minuti giocati vanificare quanto fatto in un'intera stagione.
I prossimi giorni saranno sicuramente travagliati per tutti gli addetti ai lavori i quali dovranno trovare la giusta via per risollevare la squadra in vista del prossimo incontro in casa del Gallico Catona.

immagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.34_6f955d16.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.34_bccce425.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.32_3bcf537b.jpeg
immagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.32_003ae9cf.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.32_de626177.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.33_694a40b3.jpeg
immagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.33_ea2afa3c.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.31_6ab82efe.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.31_7e300f00.jpeg
immagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.31_35309290.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.30_4dec5e5e.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.30_70dec0b3.jpeg
immagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.31_0ea7063f.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.34_fd4da648.jpegimmagine-whatsapp-2024-02-03-ore-23.53.34_74fbf045.jpeg