esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Alle 19:30 il tributo del pubblico gialloblu alla Futura

2024-04-26 10:26

Redazione

FUTSAL, Futsal Serie A2, futsal, Polisportiva Futura, Futsal A2 Elite, Itria Football Club,

Alle 19:30 il tributo del pubblico gialloblu alla Futura

Con il match di oggi: Futura vs Itria Football Club, cala il sipario sulla stagione 2023/2024

futura-vs-itria.jpeg

Ultima dell'anno in casa Futura. Scende in campo la A2 Elite.
I ragazzi di Mister Fiorenza sono già salvi da tempo, ovvero dopo la vittoria contro Capurso ed hanno salutato le speranze di rimonta Playoff nell'ultima trasferta in quel di Regalbuto. Alle ore 19.30 di oggi, venerdì 26 aprile, in anticipo, i gialloblu saluteranno il proprio pubblico amico. Avversario sarà l'Itria, team già salvo. Il team sarà la voglia di sorpasso da parte degli ospiti a caccia di un miglior piazzamento al termine del torneo cadetto.

E' stato un campionato lungo, difficile ed intenso che ha messo alla prova i gialloblu con tante cartoline volitive ed una costante meravigliosa: il pubblico del Palattinà non è mai mancato e, siamo sicuri, non mancherà neanche per l'ultima di campionato con l'ormai consueto Sold-out. La Futura ha rappresentato egregiamente la Città Metropolitana di Reggio Calabria viaggiando in giro per lo stivale, da Cesena e Roma, da Benevento alla Puglia.

Siamo certi che, i tifosi Futura ed un pubblico meraviglioso composto, nella curva giallo-blu da "mamme e giovani" tifosi  tributeranno il giusto sostegno ai propri beniamini.

Arbitrano Alessandro Desegus di Carbonia e Cosimo Di Benedetto di Lamezia Terme con Luigi Federico Barbagallo di Acireale.