esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

animiertes-gif-von-online-umwandeln-de (3)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

La Segato si aggiudica il Campionato Regionale Under 17 Élite “Piero Lo Guzzo” [VIDEO]

2024-05-05 14:56

Redazione

CALCIO GIOVANILE, VIDEO, calcio giovanile, Segato, Morrone, Romano, video, Under 17 Élite “Piero Lo Guzzo”, Cannataro, Luverà, Maltese,

La Segato si aggiudica il Campionato Regionale Under 17 Élite “Piero Lo Guzzo” [VIDEO]

Cannataro, Luverà e Romano a segno per i reggini, la Morrone abdica nonostante la doppietta di Maltese

segato-campione-u17-elite.jpeg

È la Segato a conquistare il titolo Under 17 Élite “Piero Lo Guzzo” per la stagione 2023/2024 superando i campioni in carica della Morrone per 3-2 sul sintetico del “Cesare Giordano” di Gioia Tauro.

 

Primo tempo bloccato, senza grandi occasioni da rete e con la Morrone costretta a due cambi forzati per infortunio: mister Verduci perde prima Belsito e poi Migliazzo, al loro posto dentro Sasso e Conforti. Proprio alla ripresa del gioco dopo la prima sostituzione, però, arriva la rete del vantaggio per la Segato, che finalizza un veloce contropiede con il preciso diagonale di Cannataro. Non succede granché fino al termine del primo tempo, ordinaria amministrazione per i due estremi difensori Reitano e Marano. All’intervallo, quindi, il risultato dice 1-0 per i reggini.

 

Ripresa bellissima e piena di colpi di scena con l’immediato raddoppio della Segato con Luverà al quarto minuto, seguito dal gol del 2-1 ospite di Maltese su calcio di punizione, deviato, all’undicesimo. Poco prima della mezz’ora il tris della squadra di mister Giordano: tunnel di Romano a Salituro nei pressi della linea di fondo e palla a giro sul palo lontano. Finita? Nemmeno per sogno, palla al centro e Maltese riporta la Morrone in partita con un’altra magia, il suo pallonetto è imparabile per Reitano. Girandola di sostituzioni nel finale e qualche occasione per entrambe le compagini, ma l’unica annotazione è l’espulsione di Luverà per doppia ammonizione. Termina 3-2 per la Segato che trionfa in questa categoria per la prima volta nella sua storia e rappresenterà la Calabria nella fase nazionale. Nella canonica cerimonia di premiazione, ad accompagnare Saverio Mirarchi, presidente del Comitato Regionale, nella consegna di medaglie e coppe anche Antonio Pisano, Delegato di Gioia Tauro. Bel pomeriggio di sport concluso con le due squadre immortalate nelle classiche foto di rito che concludono il percorso regionale.

 

IL TABELLINO

SEGATO-MORRONE 3-2 (pt 1-0)
SEGATO: Reitano, Sorace (19’ st Marramao), Lo Bianco, Ramondino, Greco, Luverà, Cannataro (32’ st Violi), Giuditta, Nania (19’ st Centorrino), Romano (45’ st Gambardella), Longo. All.: Giordano.


MORRONE: Marano, Salituro, Belsito (18’ pt Sasso), Rende, Migliazzo (32’ pt Conforti), De Luca, Pucciano, Gaudio (32’ st Lupinacci), Pagliuso Fabiano, Maltese, Porco. All.: Verduci.


ARBITRO: Sig. Antonio Ciotola (sez. Taurianova)
ASSISTENTI: Sig. Alessandro Puglia (sez. Catanzaro) e Sig. Emanuele Panei (sez. Vibo Valentia)
MARCATORI: 19’ pt Cannataro (S), 4’ st Luverà (S), 11’ st, 29’ st Maltese (M), 28’ st Romano (S)
AMMONITI: Longo (S), Greco (S), Luverà (S), Ramondino (S), Romano (S), Sasso (M)
ESPULSO: Al 38’ st Luverà per doppia ammonizione (S)

 

Nel VIDEO alcune reti di Mattia Romano

romano.jpegmorrone-seconda-classificata.jpeg
premiazione-arbitri-u17.jpeg