esagono nero.svg
rcsport-logo
rcsport-logo
search icon
ezgif.com-animated-gif-maker (1)

Il quotidiano online dello sport a Reggio Calabria e Provincia.

Associazione di promozione sociale Onlus EMITI.

Legale rappresentante Ornella Derna.
Direttore responsabile Rocco Calandruccio.

MAIN SPONSOR

ezgif.com-animated-gif-maker (1)
scarica-app-android-small-696x114

facebook
instagram
whatsapp
tiktok

2023 © RCsport.it - Tutti i diritti riservati. Associazione di promozione sociale Onlus EMITI. Reg. Trib. Palmi n° 1/18. Realizzato da VOLGO Agenzia Pubblicitaria

Fallisce il progetto di fusione tra Siderno 1911 e Città di Siderno

2024-06-20 17:23

Redazione

CALCIO, Seconda Categoria, Prima Categoria Girone D, prima categoria, calcio, seconda categoria, città di siderno, Siderno 1911, fusione,

Fallisce il progetto di fusione tra Siderno 1911 e Città di Siderno

Le due squadre proseguono separatamente

mancata-fusione.jpeg

L'Amministrazione di Siderno aveva nutrito l'ambiziosa speranza di unire le due società calcistiche locali, il Siderno 1911 e il Città di Siderno, al fine di formare una squadra unica capace di rappresentare al meglio la città. Tuttavia, l'incontro promosso oggi dall'amministrazione comunale per discutere la fusione si è concluso con un esito negativo, segnando la fine di questa prospettiva.

 

Le due società, che avevano raggiunto risultati differenti nella stagione calcistica appena trascorsa, erano state invitate a partecipare all'incontro per cercare punti d'incontro e valutare la fattibilità di unire le forze. Il Siderno 1911 era riuscito a salvarsi ai playout, mentre il Città di Siderno aveva trionfato nel campionato di Seconda categoria.

Purtroppo, il delegato del Siderno 1911, il Project Manager Giuseppe Napoli, ha riportato il parere negativo dei dirigenti della società riguardo alla formazione di una sola squadra. La decisione ha scosso le speranze di coloro che auspicavano un'unione delle forze per il bene del calcio locale e della comunità di Siderno.

Da domani, pertanto, le due compagini proseguiranno il loro percorso separatamente, con obiettivi e progetti indipendenti.