Al “Caduti sul Lavoro” di Polistena è di scena il connubio scuola-sport

69

Vigilia delle vacanze natalizie all’insegna dello sport per gli allievi del Liceo Rechichi di Polistena che hanno gremito in ogni ordine di posti il Palazzetto dello Sport “Caduti sul Lavoro”, per un quadrangolare che ha visto contŕapposti in una serie di partite “a cinque” le squadre scese in campo a rappresentare i vari indirizzi didattici dell’Istituzione scolastica guidata dalla Dirigente Francesca Morabito.

Grande agonismo e grande correttezza in campo e in tribuna hanno condito una giornata che ha contribuito a rinsaldare intorno ai valori dello sport l’orgoglio e il senso di appartenenza all’istituzione scolastica che li ha accolti ancora fragili e timorosi dopo il transito dalle medie alle superiori guidandoli negli anni al percorso di crescita che, ormai adulti e maturi, consentirà loro il prosieguo degli studi universitari e l’inserimento nel mondo del lavoro. Per questo a prescindere da chi alla fine degli incontri abbia prevalso sono stati tutti vincitori: portatori in una giornata di sport di valori di lealtà sportiva e di rispetto verso l’avversario di turno.