Francesco Pizzata, il giovane diesse che vede oltre

178

Il calciomercato vede sempre al centro i vari spostamenti dei calciatori da una squadra all’altra, ma anche i direttori sportivi spesso fanno discutere. L’esempio è quello che riguarda il giovane Francesco Pizzata, reduce dall’esperienza pluriennale vissuta al San Luca, dove è stato uno dei principali artefici del miracolo giallorosso, diventata oggi una realtà straordinaria di tutto il panorama dilettantistico. Parliamo di un direttore sportivo molto capace, in grado come pochi di vedere oltre, soprattutto in un calcio pieno di difficoltà che richiede idee e programmazione.

Pizzata è il tipico diesse abituato a lavorare su dei progetti di lunga durata. Dalla Serie A fino ai Dilettanti, tutto è legato ai risultati nonostante si senta sempre parlare di progetti tecnici e quant’altro. Nel calcio è importante saper costruire ed essere lungimiranti, attraverso delle competenze ben precise. Le società che vantano un bravo direttore sportivo, solitamente raggiungono ogni anno gli obiettivi prefissati. Pizzata è il giusto profilo per quelle società che vogliono crescere, ma non sempre nella vita vengono premiati valori inestimabili come meritocrazia e competenza. La scalata del San Luca, proviene da molto lontano, essendo frutto di un lavoro straordinario, basato su giovani di prospettiva e allenatori funzionali al progetto della società. Il fatto che un diesse giovane e preparato come Francesco Pizzata sia ancora in cerca di una società, è la dimostrazione che nel calcio attuale regna molta improvvisazione.

Un diesse che possiede capacità gestionali e competenza tecniche, merita di lavorare in una società che punti a fare calcio in maniera seria e professionale. Il lavoro svolto in questi anni da Pizzata, sicuramente non è passato inosservato agli addetti ai lavori, perciò crediamo che il diesse sanluchese presto tornerà in corsa. Il calcio calabrese per poter crescere, necessita di allenatori e diesse di un certo livello, figure capaci di far compiere quel tanto atteso salto di qualità ad una società. Oggi chi sa guardare oltre arriva in alto, Pizzata a San Luca lo ha dimostrato pienamente e siamo certi che lo dimostrerà ovunque sarà chiamato ad operare.

CONDIVIDI