Il calcio reggino piange Antonio Jiriti

106

Nella tarda serata di ieri ci ha lasciato all’età di 79 anni mister Antonio Jiriti, un uomo che ha dedicato la sua vita al calcio e ai giovani. Il compianto tecnico reggino per oltre cinquant’anni ha cresciuto diverse generazioni di giovani calciatori, molti dei quali sono diventati dei professionisti importanti, dimostrando sempre riconoscenza nei confronti del loro maestro.

Per oltre cinquant’anni mister Jiriti non ha mai smesso di tramandare a tutti i suoi ragazzi i valori dello sport, con l’obiettivo di renderli prima uomini e poi calciatori. Innamorato della sua Reggio, Antonio Jiriti, ha raccolto le sue più grandi soddisfazioni nella società dell’Armando Segato, dove è stato protagonista di innumerevoli successi. “Il Mister”, come tutti lo chiamavano, non c’è più ma rimarrà nel cuore di tutti. Da oggi in poi, Antonio Jiriti, insegnerà agli angeli il gioco del calcio.

Ciao mister, grazie per quello che hai dato a tutti i giovani che hanno avuto il privilegio di passare dalle tue mani. La redazione di RC Sport si unisce al dolore dei familiari in questo momento difficile e di grande sconforto.