Palmi, ritorna il Milan junior Camp

347

Torna a Palmi per l’ottavo anno consecutivo il Milan Junior Camp, ormai diventato di casa nella cittadina tirrenica. Il merito va attribuito all’icona del calcio palmese e non solo, Domenico Fiorino, al quale il club rossonero ha affidato l’incarico di responsabile organizzativo per Calabria e Sicilia.

L’evento che si terrà dal 12 al 16 luglio allo stadio Lo Presti, vedrà la partecipazione numerosa di ragazzi che successivamente verranno selezionati per prendere parte ad un torneo internazionale, oltre ad avere la possibilità di vivere tre giorni nel mondo Milan. La giornata prevede una doppia seduta di allenamento, a partire dalla mattina, dove i ragazzi seguiti da tecnici qualificati svolgeranno degli esercizi specifici sulla tecnica individuale, mentre nel primo pomeriggio relax in piscina nello splendido resort di Punta Piana, per poi concludere in campo con la tradizionale partitella.

L’obiettivo proclamato più volte da Fiorino e da tutti i tecnici, è quello di far divertire i ragazzi attraverso il gioco del calcio, mettendo al primo posto aggregazione e rispetto delle regole. Il Milan è stata tra le prime società italiane a dare il via a questo bellissimo progetto, tanto da riuscire a coinvolgere anche il profondo Sud che ha bisogno di queste realtà per dare l’opportunità a tanti giovani di vivere una settimana di puro divertimento, e perché no anche di realizzare il grande sogno di diventare un domani dei calciatori professionisti.