Palmi, conclusa l’ottava edizione del Milan Junior Camp

196

Nella giornata di ieri si è conclusa a Palmi, l’ottava edizione del Milan Junior Camp. Cinque giorni che hanno visto la partecipazione di tanti ragazzi, i quali hanno vissuto un’esperienza unica, dove hanno avuto l’opportunità di socializzare e divertirsi giocando a calcio. Un successo straordinario quello del Milan Junior Camp, merito dell’organizzazione impeccabile data da Domenico Fiorino, che con passione e dedizione ha portato in questi anni il Milan a Palmi, regalando momenti di gioia a tanti piccoli calciatori, giunti da varie parti della nostra provincia.

Ieri è stato il giorno dei saluti, con la cerimonia di premiazione che si è svolta presso la stupenda location di Punta Piana, struttura all’avanguardia che ha ospitato questo bellissimo evento. Prima dell’inizio della cerimonia, i ragazzi si sono resi protagonisti di una simpatica coreografia formata da loro stessi che rappresentavano le lettere iniziali di Milan Junior Camp. Ad aprire la cerimonia di premiazione ci ha pensato il collega Nino Neri, il quale dopo una breve introduzione ha passato la parola a Domenico Fiorino che ha provveduto a ringraziare tutti, soprattutto gli sponsor e l’amministrazione comunale che hanno dato un contributo preziosissimo.

L’ex glorioso attaccante palmese, subito dopo ha consegnato gli attestati di partecipazione a tutti i ragazzi e le targhe agli istruttori che hanno preso parte allo stage, per poi offrire un gustosissimo rinfresco. Grandissima soddisfazione anche da parte di tutti i genitori, felici di aver rivisto i propri figli divertirsi in campo, dopo un anno difficilissimo caratterizzato dalla pandemia che ha stravolto in negativo la loro vita quotidiana. L’esperienza vissuta da questi ragazzi va oltre il gioco del calcio, perché lo sport insegna il rispetto delle regole e a socializzare. Ognuno di questi ragazzi sogna di diventare un calciatore professionista, magari non tutti ci riusciranno o soltanto in pochissimi. Quel che è certo diventeranno grandi uomini, mettendo in pratica quotidianamente quei valori etici e morali che il calcio è in grado di trasmettere.

Appuntamento al prossimo anno con il Milan Junior Camp, pronto a far vivere nuovamente un’avventura entusiasmante a tanti ragazzi che non vedono l’ora di ritrovarsi tutti insieme per condividere l’amore per il calcio.