Successo per i giovani della Maestrelli ai «Giochi in Magna Grecia»

85

Anche quest’anno i giovani della Maestrelli hanno partecipato insieme alle famiglie al torneo/vacanza, che si è svolto nel villaggio Akiris in Basilicata ed i risultati sono stati notevoli. Lo sport inteso come sano divertimento oltre che come crescita per i giovani, ha bisogno di queste manifestazioni.

La scuola calcio Maestrelli ha partecipato al torneo «Giochi in Magna Grecia» che si è svolto in Basilicata dal 24 al 27 giugno. L’abbinamento torneo/vacanza, formula che la Maestrelli propone da oltre un decennio, ancora una volta ha avuto successo, infatti il numero delle adesioni è stato altissimo oltre 160 (162 per la precisione) i presenti. Per quanto riguarda il lato torneo la società reggina ha partecipato con ben sei squadre, esordienti 2008, esordienti 2009, pulcini 2010/11, primi calci 2012, primi calci 2013 e piccoli amici 2014, ottenendo degli ottimi risultati arrivando a disputare le finali con i 2013 ed i 2014, ricevendo inoltre il riconoscimento di miglior tifoseria del torneo per comportamento, entusiasmo e colori.

Per quanto riguarda l’aspetto vacanza la rilassatezza e il divertimento per tutta la comitiva reggina non sono certo mancati grazie a tutto quello che la splendida struttura del villaggio Akiris offre. Inoltre lo staff della Maestrelli ha organizzato in notturna, sempre all’interno del villaggio, il torneo dei calci di rigore per le mamme ed un mini torneo di calcetto per i papà con i ruoli che si sono invertiti genitori in campo e ragazzi in tribuna a fare un tifo scatenato per loro. Nella giornata di sabato pomeriggio si sono effettuate delle escursioni a Matera, a Metaponto ed a Fasano. In serata grande entusiasmo e partecipazione per tutti grazie agli animatori del villaggio che hanno posizionato uno schermo gigante che ha consentito di seguire tutti insieme la partita dell’Italia con cori e tifo da stadio. Domenica pomeriggio, infine, dopo la premiazione organizzata dallo staff Maestrelli, la comitiva Reggina ha fatto rientro a casa.

Il presidente della Maestrelli, Mimmo Ferrara, ringrazia tutte le famiglie che hanno pacrteipato alla manifestazione e soprattutto ringrazia pubblicamente l’organizzatore del torneo sig. Paolo Nigro e tutto lo staff del villaggio Akiris. Arrivederci al prossimo anno, AKIRIS 2022. GRAZIE!!!

CONDIVIDI