Ciclismo, un imprendibile Randazzo conquista il “Marco Pantani” [FOTO e VIDEO]

704

Dall’inizio alla fine. Senza soffrire caldo, vento o il ritorno del gruppo. Salvatore Randazzo si prende, di forza, il diciassettesimo memorial “Marco Pantani” organizzato dall’Asd Pane e Fantasia di Taurianova. La tappa, partita in maniera non competitiva dal “Porto degli Ulivi”, con il vero start dato a Taurianova, si è dapprima snodata lungo la cittadina di partenza verso Cittanova per cinque giri, prima di dirigersi verso Polistena e San Giorgio Morgeto dove sul corso Oliva è stato fissato il traguardo al termine di una lunga ma caratteristica salita all’interno di uno dei borghi più belli della Calabria.

Una marcia solitaria quella dell’atleta della Grasso Villanti (cat. M1) che ha superato anche i due minuti di vantaggio sul resto del gruppo, nonostante i tentativi iniziali di Marzo, Di Napoli e Ferrinda di recuperare. E nonostante il vantaggio si sia poi assottigliato, scendendo anche sotto il minuto, Randazzo ha saputo tenere testa alla grande tagliando in solitaria il traguardo di San Giorgio Morgeto.

Al secondo posto Stefano Bartolotta (Grasso Villanti, cat. Elite Sport) che ha preceduto Salvatore Chiodo (Team Velociraptor, cat. Elite Sport), Aldo Perrello (Pane e Fantasia Taurianova, cat. M3) e Antonino Ruvolo (Grasso Villanti, cat. M3).

Ecco alcuni scatti della gara