Bocale, un poker che vale il passaggio del turno

64

Tutto facile per il Bocale contro la Villese Academy. Finisce 4-1 in favore dei biancorossi che approdano così agli ottavi di finale dove affronteranno la Reggiomediterranea. Una bella partita anche se i carichi di lavoro ancora sono evidenti per ambedue le compagini. Gli infortuni nel primo tempo di Guerrisi e Polimeni hanno un pò condizionato le scelte di La Face il quale ha dovuto spendere due cambi prima del previsto.

Il Bocale passa in vantaggio al 7’ con un gol in rovesciata di Brancati e appena 12′ dopo arriva il raddoppio Postorino dopo che Puccinelli aveva colpito il palo. Sul finire del primo tempo è arrivato il 3-0 di Tuzzato con un rimpallo su un’azione di calcio d’angolo.

Nel secondo tempo al 10′ accorcia le distanze la squadra neroverde con Morabito con un colpo di testa che ha sorpreso la difesa del Bocale, ma i biancorossi non si scompongono e trovano il 4-1 in contropiede  su un cross dalla linea di fondocampo del giovane Perla che, appena entrato, fornisce così l’assist a Moio che ti testa insacca. Lo stesso Moio colpirà il palo poco dopo. A fine gara soddisfatto per il passaggio del turno Pippo La Face il quale però era un po meno felice per qualche disattenzione difensiva evitabile.

Reparto, quello arretrato, privo di Calarco per ancora un pò di tempo con Tuzzato che è stato provato nella stessa posizione, a meno di ulteriori innesti in extremis da parte della società.