Bovalinese sconfitta e retrocessione, vittoria di rigore per l’Isola C.R.

142

Con una giornata di anticipo, alla fine del campionato di Eccellenza, la Bovalinese retrocede in Promozione dopo la sconfitta odierna in casa contro l’Isola Capo Rizzuto. I quindici punti di distacco tra gli amaranto penultimi e il Gioiosa Ionica quint’ultimo non permettono agli uomini di mister Criniti di poter agganciare il play out. (Per poter disputare lo spareggio salvezza il distacco tra penultima e quint’ultima deve essere inferiore a dieci punti).

Partita avara di vere e proprie occasioni con uno sterile possesso palla per i reggini, mentre gli ospiti preferiscono prima non prenderle e poi ripartire.  Nel primo tempo ci prova Tirera ’16 che da fuori area, di sinistro, manda di poco alto sulla traversa. Al minuto ‘40 Covelli, dopo uno svarione del numero uno reggino, non inquadra la porta e spara alto.

Ripresa che si apre con l’Isola C.R. in dieci per l’espulsione del portiere Spadola, avvenuta dopo il fischio finale del primo tempo, per un accenno di rissa. Ci si aspetta il forcing di Libri e compagni ma l’Isola C.R. si procura con Covelli ’74 il rigore che Malerba trasforma e garantisce i tre punti ai crotonesi. Da segnalare che al ’90 Isola C. R. rimane in nove uomini per l’espulsione di Covelli per una gomitata ad un avversario.

Nonostante la retrocessione, un plauso va fatto ai ragazzi e allo staff tecnico della Bovalinese che tra mille difficoltà hanno onorato al massimo la maglia amaranto. Prossima domenica, Bovalinese in casa del Boca N. Melito e Isola C. R. che ospita il CotroneiCaccuri.

Bovalinese – Isola Capo Rizzuto 0 a 1 (Malerba rig. ’74)

Bovalinese: Baleani; Teti; Otero; Spitale; Mazzone; Tirera (Verteramo); Medina; Libri; Logozzo; Nirta; Scurti. Panchina: De Curtis; Mallamo; Parisi; B. Pelle; Portolesi; Di Napoli; Carbone. Mister Criniti.

Isola Capo Rizzuto: Spadola; Liviera; Guerrini; A. Bruno (Zicchinello); Belfiore; Coluccio; Malaerba; Percopo (Avgul); Carbone; Martino (Periti); Covelli. Panchina: M. Bruno; Nicastro; Filoramo; Mirabelli. Mister Leone.

Ammoniti: Tirera, Medina, Otero, Spitale (B); Coluccio, Carbone; Belfiore.

Espulsi: Spadola ’45; Covelli ’90 (I)

Arbitro: Manis di Oristano

Assistenti: Celestino – Mazza di Reggio Calabria