Colpo da novanta per il centrocampo del San Luca

198

Colpo da novanta per il San Luca, che comunica di aver raggiunto con la società A.S.D. Alto Salento Avetrana l’accordo a titolo definitivo per il diritto alle prestazioni sportive del giovane calciatore classe ’01 Pietro Lomartire.

Lomartire, originario di Torricella (TA), è un calciatore veloce ed eclettico, bravo a ricoprire sia il ruolo di esterno basso a destra che il ruolo di centrocampista esterno.

Ha militato nella scuola calcio del Sava Calcio e del Taranto Football Club 1927 prima di trasferirsi a 12 anni nel settore giovanile della Virtus Francavilla Calcio in Serie C. Con i biancazzurri guidati da mister Pierluigi Orlandini ha vinto il Campionato Nazionale Giovanissimi e il Campionato Nazionale Allievi dove, in quest’ultimo, è stato il capitano della squadra. La scorsa stagione ha giocato fino a dicembre il Campionato Nazionale Dante Berretti per poi trasferirsi in Eccellenza tra le fila dell’A.S.D. Alto Salento Avetrana nel quale ha collezionato 15 presenze da titolare ed 1 gol.

Queste le prime dichiarazioni di Lomartire: “Quando sono stato informato dal mio agente dell’interesse del San Luca ho deciso di tentare questa nuova avventura fuori dalla mia regione. I primi giorni è stato un po’ difficile vista la lontananza che mi separa da casa, ma piano piano mi sto ambientando. Sono molto contento dell’ambiente che ho trovato qui a San Luca e nonostante ci conosciamo da poco con i compagni abbiamo legato subito tra di noi, c’è un clima sereno come in una grande famiglia e questo rende tutto più facile. Sono rimasto sorpreso per il modo in cui è organizzato il club. Nonostante si trovi tra i dilettanti, ha la mentalità e l’organizzazione vista tra i professionisti”.

CONDIVIDI