Galantucci riprende il Locri, termina in parità a Trebisacce

93

Trasferta sfortunata per il Locri che, dopo essersi portato sul doppio vantaggio sul Trebisacce, viene ripreso dal locale Galantucci il quale porta i suoi sul definitivo 2-2.

Primo tempo si conclude con il Locri in vantaggio. Partita equilibrata con il Locri che dopo essere passato in vantaggio ha amministrato senza affanni. Al 12′ Locri in vantaggio. Cross di Sposato dalla destra e Zampaglione in corsa di destro fulmina Ramunno. I padroni di casa cercano il pari ma Franza nn corre nessun pericolo. Anzi al 43′ è Zampaglione ad avere la palla del raddoppio, ma il suo colpo di testa da buona posizione è debole.

Nella ripresa il Locri dopo 10 minuti raddoppia con Misogano che in area in mischia e mette in rete. Sul 2 a 0 gli amaranto controllano la partita fino al dubbio rigore concesso dall’arbitro e realizzato da Galantucci. I padroni di casa sul 2 a 1 continuano a pressare, con il Locri ridotto in 10 per l’espulsione di Baccillieri, riescono a pareggiare a tempo scaduto su calcio d’angolo sempre con il solito Galantucci. Tre punti persi per gli amaranto al cospetto di un modesto Trebisacce, uscito dal campo tra gli applausi della sparuta tifoseria locale.