Gallico Catona, al Lo Presti rende visita una delle big: il Locri di Scorrano

70

E’ l’ultima settimana decisiva per la sessione invernale del mercato di riparazione. Il Gallico Catona opera delle scelte strategiche per migliorare e completare l’organico. Dovrebbero arrivare un centrocampista e un difensore iberico e forse un attaccante. Due uscite: non fanno parte della rosa Totò Crisalli e Fulco.

Tredicesima giornata, una gara da recuperare. Al Lo Presti rende visita una delle “big” del torneo, gli amaranto del Locri allenati da Scorrano. Gli ionici hanno blasone, autorevolezza, tanti tifosi al seguito, e aspirano espressamente al salto di categoria. Opposte le esigenze di classifica.

Gallico Catona che contro le “grandi” ha sempre offerto delle buone prestazioni, adeguandosi alle caratteristiche delle antagoniste, con grande applicazione e saldezza di nervi, a chiudere spazi e ripartire. Locri che ha gente di categoria superiore come Mimmo Zampaglione, Scuderi, Bertini.

Non sarà facile, ma il Gallico Catona è capace a stupirci.. soprattutto al Lo Presti! Chissà…

CONDIVIDI