Gallico Catona e Locri si dividono la posta in palio

162

Riprende il Campionato di Eccellenza con il recupero dell’ultima giornata del girone di andata tra Gallico Catona e Locri. Primo tempo ben giocato da entrambe le compagini con gli amaranto ospiti che vanno in vantaggio con Sapone al 39′ dopo una bella azione. In precedenza erano sempre gli ospiti a non concretizzare alcune nitide occasioni da rete. Di contro un coriaceo Gallico Catona che anche rischiando qualcosa ha cercato fortemente il pareggio. Pari che è arrivato al 16′ della ripresa grazie al rigore trasformato da Bonadio. Nell’ultima parte della partita il pressing degli uomini di mister Iannì si fa asfissiante ed i padroni di casa sfiorano il vantaggio in varie occasioni. Sul finire il Gallico Catona ha una ghiottissima occasione per portarsi in vantaggio, ma gli avanti reggini la sprecano in malo modo. Finisce la partita con un giusto pareggio, al termine di una gara giocata bene da entrambe le squadre.

Gallico Catona: Alexadroae, Scaramuzzino, Gatto, Gioia, Calarco, Tavernti, Lancia, Caliva, Sabatino, Condemi, Nirta, Messina, Catalano, Tringali, Polimeni, Sofra, Artuso, Destefano, Bonadio, Zappala

Locri: Gagliardotto, Paviglianiti, Pagano, Aquino D., Dodaro, Carella, Leto, Romero, Sapone, Larosa, Cama, Loccisano, Aquino V., Martinez, Bruzzese, Guerrisi, Riga, Coffa, Zarich, Catania