Gallico Catona ottima prova contro il Locri ma urgono rinforzi

107

Ottima prova contro la capolista Locri, il 3-5-2 disegnato da Peppe Giovinazzo ha proposto confortanti miglioramenti nell’atteggiamento tecnico tattico della formazione reggina. E se il giovane Paolino Musolino avesse centrato la porta chissà..ma tant’è.
Ottima la prova degli “under” come il granitico difensore Ruggeri, Lombardi, Mimmo Monorchio, ma questo è un lavoro di prospettiva.
Debutto di qualità e quantità per l’esterno destro Florio, molto bene anche Battaglia sull’out sinistro, mentre gli esperti centrocampisti Peppe Gioia (è andato anche in gol) e Peppe Crucitti si sono espressi al meglio.
Calarco ha concesso pochissimo agli avversari diretti, Peppe Marcianò è stato reatttivo, forse la rete decsiva di Catania a sei minuti dal termine si poteva evitare.
Tre gare, tre sconfitte, due sole reti realizzate, sei al passivo.
Squadra che va “puntellata” sostiene il direttore sportivo Peppe Misiti, urgono rinforzi in tutti reparti. Qualcuno andrà via.
E domenica si affronta la difficile trasferta di Isola Capo Rizzuto.