Palmese, la grande novità è Alessandro Nuccilli

232

Come annunciato dal comunicato ufficiale emesso nella giornata di venerdì dalla società neroverde la grande novità che gravita attorno al progetto Palmese si chiama Alessandro Nuccilli. Imprenditore romano che, stando almeno alle intenzioni (aver iscritto la squadra e aver saldato le vertenze in essere è già un buon punto di partenza), vorrebbe ridare lo smalto perduto agli sbiaditi colori neroverdi. Oltre alla Palmese Nuccilli, che nelle scorse settimane era in trattativa per acquisire il Rieti, sarebbe interessato a riqualificare l’impianto sportivo sito in località San Giorgio che attualmente versa nell’abbandono più completo.

Alessandro De Rose è stato, invece, nominato come nuovo direttore generale mentre ad accomodarsi in panchina sarà il cosentino cinquantaquattrenne Antonio Germano le cui esperienze relative alla scorsa stagione lo hanno visto prima alla guida del Cassano (fugace apparizione e dimissioni quasi immediate) poi del Cotronei che, prima dello stop definitivo al campionato, occupava la penultima posizione a pari merito con la Bovalinese. Piazzamento che ha permesso ai crotonesi di mantenere l’Eccellenza grazie al risicato vantaggio sul Trebisacce retrocesso d’ufficio in Promozione.

Tutti sono già al lavoro per allestire la rosa della Palmese 2020-21 e, da quel che filtra dall’ambiente neroverde, si vorrebbe costruire una squadra competitiva per ritornare subito in Serie D. Risalire non sarà, però, facile (la concorrenza c’è e non starà certo a guardare) ma se sarà così solo il campo potrà dirlo.

Queste, infine, le avversarie dei neroverdi in quello che sarà il 19o torneo di Eccellenza che si troveranno ad affrontare: Belvedere, Boca Nuova Melito, Bovalinese, Corigliano, Cotronei, Gallico Catona, Isola Capo Rizzuto, Locri, Morrone, Paolana, Reggiomediterranea, Sambiase, Scalea, Sersale, Soriano, Stilese e Vigor Lamezia. La sfida di cartello sarà, ovviamente, quella contro l’ambiziosa Vigor Lamezia anche se un certo interesse lo riserveranno le sfide contro: Corigliano, Paolana, Sambiase e Locri. Inedite, invece, le sfide contro: Cotronei e Soriano.