Partenza sprint del San Luca, poker allo Scalea [FOTO e VIDEO]

225

Il San Luca farà difficoltà a dimenticare l’esordio in Eccellenza. Arriva infatti una netta vittoria tra le mura amiche e a farne le spese è lo Scalea che tiene testa per i primi 20’ minuti ma dopo il goal subito si spegne definitivamente e dà inizio alla goleada dei padroni di casa sostenuti da un pubblico davvero caloroso presente al “Corrado Alvaro” di San Luca in oltre mille unità.

Scalea che si rende pericoloso al 9’ con un tiro di Lanzo da fuori area, la palla però termina di poco a lato alla sinistra di Caputo. Poco dopo tiro dalla lunga distanza di Castellano ma la palla si stampa sul palo e nega la gioia del goal ai tirrenici. Al 16’ occasione per il San Luca: Romero che riceve un cross e da posizione favorevole di testa manda fuori. Al 28’ passano in vantaggio i padroni di casa: punizione battuta da Crucitti, Loccisano esce a vuoto la palla arriva a Romero il quale di testa a porta vuota deposita in fondo al sacco per la prima rete in Eccellenza del San Luca.

Cinque minuti dopo ecco il raddoppio: Arcuri serve Franzino che di prima intenzione da dentro l’area sigilla il 2-0. Lo Scalea sembra accusare il colpo e lo si vede al 37’ quando da 35 metri, Maviglia lascia partire un bolide e la palla si insacca sotto l’incrocio dei pali: pubblico in delirio e San Luca che si porta sul 3-0.

Al 44’ assegnato un calcio di rigore in favore del San Luca, sul punto di battuta si presenta Carbone ma la sfera finisce sopra la traversa. E si conclude anche così la prima frazione di gioco. Uno Scalea che ha tenuto per i primi 20 minuti ma dopo aver subito il primo goal sembra essersi totalmente spento.

Ad inizio ripresa due volte vicino al gol Crucitti, ma al 18’ viene assegnato un calcio di rigore per lo Scalea: sul punto di battuta si presenta Corigliano che di potenza e di rabbia accorcia le distanze portando il parziale sul 3-1. Al 31′ cala il Poker il San Luca:  dopo varie triangolazioni, Bruzzaniti viene lanciato in area, salta il portiere e deposita la palla in rete.

San Luca che fa la sua figura e porta a casa i tre punti davanti al pubblico amico, Scalea che ha ancora molto da lavorare. Prossimo impegno per i ragazzi di Gregorace, in casa contro la ReggioMediterranea, mentre i ragazzi di Figliomeni saranno ospiti del Gallico Catona.

Il tabellino della gara:
SAN LUCA: Caputo, Lomartire, Arcuri, Criaco (dal 32’st Pelle A.), Maviglia, Dascoli, Romero (dal 44’st Grillo), Crucitti, Franzino(dal 42’st Pitto), Carbone (dal 15’st Martino), Bruzzaniti (dal dal 39’st Lazzarini). A disposiione: Giampaolo, Murdaca, Ferraro, Mammoliti. All: Figliomeni.

SCALEA: Loccisano, Mauro, Scigliano (dal 24’st Chemi), Pizzoleo, Piazzolla, Lanzo (dal 1’st Akonedo), Castellano, Caruso, Martinez (dal 44’st Legato), Meta (dal 19’st Martena), Corigliano. A disposizione: Pinto, Diallo, Benanti, La Torre, Possidente. All: Gregorace.

ARBITRO: Boccuzzo di Reggio Calabria (Mazza e Romeo di Reggio Calabria)

MARCATORI: 28’pt Romero (SL), 33’pt Franzino (SL), 37’pt Maviglia (SL), 18’st Corigliano (rig) (SC), 31’st Bruzzaniti (SL).

NOTE: Spettatori: 1.000 circa. Ammoniti: Arcuri (SL), Carbone (SL), Piazzolla (SC), Castellano (SC), Martinez (SC).  Angoli: 4-2. Minuti di recupero: 0’-5’.

Ecco alcuni scatti della gara a cura di Domenico Tripodi