Reggio Med-Gallico Catona 1-0, amaranto ai quarti di Coppa Italia

127

Non si ferma neanche in Coppa Italia la striscia di vittorie della Reggio Mediterranea, che di misura supera il Gallico Catona, grazie alla rete nella ripresa del solito Lancioni. Gli amaranto di mister Misiti, forti dello 0-3 conquistato nella gara d’andata, gestiscono senza patemi la meritata qualificazione ai quarti di finale.

Partita poco entusiasmante, i due tecnici scelgono di dare spazio a chi fin qui ha totalizzato meno minutaggio. La Reggio Mediterranea parte subito forte, andando vicino al vantaggio, ma il Gallico Catona corre ai ripari pressando a tutto campo, per limitare gli attacchi dei padroni di casa. Gallico Catona che non impensierisce mai la difesa amaranto, ancora di più dopo l’uscita per infortunio di Diallo, il più pericoloso del tridente d’attacco schierato da mister Giovinazzo.

Nella ripresa, partita che regala poche emozioni, fino a quando dalla panchina della Reggio Mediterranea non entra Lancioni, l’uomo più decisivo della formazione reggina. Il forte attaccante argentino ci mette poco a cambiare le sorti della gara, abile nel trovare il colpo vincente dall’interno dell’area che beffa l’estremo difensore ospite, Alexandroe, incolpevole nella circostanza. Amaranto che avrebbero l’occasione di raddoppiare con l’altro neo entrato Franzò, il palo però gli nega la gioia del goal. Al triplice fischio finale, Cordova e compagni si confermano cinici anche in Coppa Italia, portandosi a casa la sesta vittoria consecutiva stagionale che vale il passaggio del turno.

Ai quarti ci sarà il Brancaleone, in una doppia sfida che può dare l’occasione alla Reggio Mediterranea di arrivare fino in fondo alla competizione.