Ripresa campionato Eccellenza, dubbi e certezze del Soriano

103

Dalla riunione (tenutasi lo scorso 5 febbraio) sostenuta dai massimi organi del calcio dilettantistico e dopo quanto affermato, nei giorni successivi, dal presidente LND Calabria Saverio Mirarchi secondo cui: “I massimi campionati regionali devono essere considerati al pari dei massimi campionati nazionali, in modo tale da avere una spinta in più verso un’ipotetica ripartenza” si è potuto percepire un leggero spiraglio riguardo un’eventuale ripresa del massimo campionato regionale, di cui fa parte anche l’AGS Soriano.

A tal proposito, dopo aver osservato e ponderato ogni dettaglio della questione, intendiamo ufficializzare la nostra posizione a riguardo, con quest’ultima che noi riconosciamo come possibilista/attendista. L’AGS Soriano, in altre parole, prende positivamente atto di quanto espresso dalla Lnd circa la volontà di far ripartire il campionato di Eccellenza, equiparandolo a quello di interesse nazionale. Attendista nel senso che, tale società, intende vedere e valutare come e quale sarà il format che maturerà dal confronto tra la stessa Lnd e la Figc.

Ancora più importante, inoltre, è capire se i protocolli studiati saranno gestibili, sia a livello organizzativo che economico, da una società di Eccellenza, poiché il primo pensiero deve essere quello di garantire la sicurezza ai calciatori e a tutto lo staff societario. Quanto alla questione economica, attendiamo la posizione del governo, il quale deve maggiormente indirizzare la sua attenzione alle società e ai dirigenti.

Ufficio stampa AGS Soriano