San Luca, ecco il nuovo allenatore

457

Il San Luca ha un nuovo allenatore. A distanza di una settimana dall’esonero di Tonino Figliomeni i giallorossi, in testa all’Eccellenza insieme alla Reggiomediterranea, hanno annunciato l’arrivo sulla panchina di Stefano De Angelis, 45enne originario di Roma e con alle spalle 202 gare di B con le casacche di Cosenza, Cagliari, Salernitana, Catanzaro ed Avellino oltre a 169 incontri di C con Ischia, Avellino e Genoa.

De Angelis inizia ad allenare nel 2011 in Serie D con il Città di Marino chiudendo il campionato al secondo posto dietro alla Salernitana. L’anno successivo, un’esperienza alla guida del Rende prima di approdare, nella stagione 2013-2014, al timone della Berretti del Cosenza Calcio. Nella stagione successiva, da vice allenatore del Cosenza Calcio, conquista la Coppa Italia di Lega Pro contro il Como. Nel dicembre della stagione 2015-2016 viene promosso ad allenatore della prima squadra del Cosenza Calcio. Alla guida dei lupi chiude la stagione piazzandosi al 5^ posto in classifica, conquista i playoff di Serie C e raggiunge i quarti di finale playoff contro il Pordenone. Nella stagione 2016-2017 alla guida del Bari Primavera raggiunge la semifinale contro il Cagliari. La scorsa stagione fa ritorno alla guida del Cosenza Primavera nel Girone B di Primavera 2, con la quale raggiunge la qualificazione ai quarti di finale Coppa Italia contro l’Inter. L’ultima, seppur breve, esperienza in ordine di tempo, è stata la scorsa estate in Serie D come allenatore dell’Avezzano.

Nel suo staff De Angelis  avrà come vice Pasqualino Canonico il quale ricoprirà anche il ruolo di match analyst. Sarà lui dunque a guidare la squadra in campionato e Coppa Italia dove il San Luca è atteso dalla fase nazionale.

 

 

 

CONDIVIDI