Siderno, il pari nel derby jonico vale gli ottavi

51

Terminata con un risultato ad occhiali che premia i padroni di casa il derby jonico tra Siderno e Gioiosa Jonica valevole per la terza giornata di Coppa Italia Dilettanti. Non tantissime le emozioni con il Gioiosa Jonica pericoloso sul finire di primo tempo ed il Siderno che nella ripresa colpisce anche una traversa e si procura altre due buone palle gol.

Siderno che così accede al turno successivo dove troverà il San Luca per un derby tutto jonico, l’ennesimo, che promette grande spettacolo.

Queste le dichiarazioni a fine gara del dirigente del Gioiosa Jonica Daniele Gemina: “Fondamentalmente il pareggio è un risultato giusto, sicuramente vantaggioso per il Siderno che passa. Il Gioiosa, rispetto alla prima partita contro l’Africo, ha fatto dei passi avanti. Si inizia a vedere un po’ di gioco, l’attacco è ancora sterile, ma la squadra ha avuto una buona tenuta atletica, considerando che siamo ancora a ridosso del campionato. La società – continua Gemina – si è mossa bene, mettendo a disposizione di Mister Logozzo una squadra competitiva, un mix di giovani e di esperienza. Siamo pronti a valutare eventuali opportunità negli ultimi giorni di mercato, anche se credo che abbiamo già allestito un’ottima squadra per la Promozione“.

 

redazione@rcsport.it