Futsal, il punto sulla 9^ giornata di A: Petrarca inarrestabile. Polistena, che colpaccio!

56

Due successi esterni (quello di Cormar Futsal Polistena e Came Dosson), cinque vittorie interne (Ciampino, Napoli, Italservice, Syn-Bios Petrarca e Real San Giuseppe) e un pareggio, tra Meta Catania e Feldi Eboli. Spettacolo ed emozioni a non finire nella nona giornata della Serie A New Energy.

Il riepilogo della nona giornata

Nona vittoria su altrettante partite per la capolista Petrarca, che supera di misura l’ostacolo Futsal Pescara e mantiene saldamente la vetta della classifica, forte del vantaggio di ben 10 punti sul duo composto da Ciampino Aniene e Opificio 4.0 CMB Matera. Mentre, però, i laziali hanno ottenuto un largo successo contro la L84 (9-3), lo stesso non può dirsi per il CMB che, a sorpresa, è uscito sconfitto dalla sfida interna che si è disputata al PalaErcole di Policoro contro la Cormar Futsal Polistena (1-3 per i calabresi il risultato finale con gol di Arcidiacone, Maluko ed Erik, mentre l’unica rete dei lucani è stata realizzata da Andrès Santos). Passo falso dell’Olimpus Roma, al quale non è bastata la rete dell’ex di turno Marcelinho per uscire indenne dal Pala Nino Pizza di Pesaro (5-1). Vittoria sofferta per il Napoli (5-4 contro il Todis Lido di Ostia); pari e patta tra Meta Catania e Feldi Eboli che si sono divise la posta in palio (2-2). Il Real San Giuseppe si è aggiudicato il derby campano contro il Sandro Abate (8-2). Restando nelle parti basse della classifica, la Came Dosson ha espugnato con il minimo scarto il palazzetto di Manfredonia.

Penalizzazione per la Cormar Futsal Polistena

La vittoria inaspettata della Cormar Futsal Polistena, però, è stata inficiata dalla decisione del Tribunale Federale Nazionale, che ha penalizzato il club del presidente Cordiano con tre punti da scontarsi nella corrente stagione sportiva e con un’ammenda di 500 euro. La società avrebbe già preannunciato ricorso.

Il prossimo turno

La decima giornata vedrà la capolista Petrarca affrontare in casa il Real San Giuseppe; il duo CMB e Ciampino Aniene se la vedranno rispettivamente contro Feldi Eboli e Cormar Futsal Polistena; il Futsal Pescara ospiterà l’Italservice Pesaro; l’Olimpus Roma riceverà il fanalino di cosa Vitulano Drugstore Manfredonia; il Napoli sarà di scena ad Avellino nel derby campano contro la Sandro Abate, mentre la Meta Catania farà visita alla L84. Sfida salvezza, infine, tra Todis Lido di Ostia e Came Dosson.