Futsal Polistena, fumata bianca sul nuovo preparatore dei portieri

58

Il Futsal Polistena arricchisce il proprio staff tecnico con l’arrivo di Leo Zema. Il giovane ma già affermato tecnico, sarà il preparatore dei portieri e match-analyst, ed affiancherà Nino Rinaldi nella prima squadra. Curriculum di tutto rispetto per Zema che inizia nella Maestrelli in C1 nel 2015/2016 come allenatore dei portieri, l’anno dopo è anche allenatore per la stessa società dell’Under 18. Nel 2017/2018 fa parte del settore giovanile della Reggina Calcio, per passare poi dal 2018 al 2021 preparatore dei portieri, match-analyst e allenatore del settore giovanile al Cataforio Calcio a 5 serie B e Serie A2.

«Sono felicissimo di aver firmato per il Futsal Polistena – dichiara Zema – società seria e organizzata che tanto bene ha fatto negli anni. Ringrazio mister Rinaldi, Daniele Cordiano ed il presidente Marcello Cordiano per avermi voluto e coinvolto nel progetto Polistena.
Per me Lavorare con un top coach come Rinaldi sarà molto stimolante e mi aiuterà sicuramente a migliorare. Lui è estremamente competente ed ha un incredibile cultura del lavoro, che si avvicina molto alla mia. Io, infatti, sono qui non per fare da comparsa, ma per lavorare seriamente e aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi.
La serie A quest’anno – conclude il tecnico – sarà di altissimo livello, con tante squadre piene di top player. Noi dovremo dare il massimo per raggiungere la salvezza. E l’unico modo che conosco per raggiungere gli obiettivi è il lavoro, fuori e dentro al campo. Zero chiacchiere, zero proclami, ma solo tanto lavoro e sacrificio.
Io sono pronto, perché il salto di categoria non mi spaventa».

CONDIVIDI