Buona prova del Bovalino, ma con il Cosenza è solo pareggio

27
Il Bovalino lascia l’anima in campo, ma con la Pirossigeno è solo pari.
Il derby si mette subito sul binario giusto per i ragazzi di Venanzi, che guadagnano il doppio vantaggio con Siviero e Martino. Arthur è straripante, e la squadra insieme a lui, la prima frazione si gioca a una porta, ma Alex la mette dentro per il due a uno parziale. Nel frattempo c’è spazio per il rosso a Poti e 6 punti di sutura a Casagrande, vittima di un incidente che l’ha costretto ad alzare bandiera bianca.
Il secondo tempo vede i lupi protagonisti, dopo una gara in costante vantaggio, amaranto raggiunti e superati dagli ospiti. Mancano 50 secondi, ma i nostri non ci stanno. Subito tutti in avanti, compreso Matheus che mette la sua solita firma sul match.
Finisce 3 a 3 al Pala La Cava, con qualche rammarico per gli amaranto. Un punticino da non buttare, comunque, in una partita che ha visto lottare su ogni pallone due squadre indubbiamente forti e valorose.