Futsal Polistena, una stagione da protagonista

155

Una società solida. Questa l’impressione che ha dato il Futsal Polistena che si è affacciata per il primo anno nella Serie A del futsal, ottenendo risultati al di sopra di ogni più rosea prospettiva, grazie anche ai giocatori scesi sul parquet, che sono senz’altro in buona parte gli artefici dei risultati ottenuti, senza però dimenticare Pino Molluso, allenatore che si è dimostrato un grande condottiero.
Parlare oggi di futuro per lo sport appare difficile, ma sicuramente la società sta già riflettendo su nuovi progetti. Abbiamo pertanto voluto sentire a nome della società, il presidente Marcello Cordiano.

“E’ stata una stagione sotto tutti i punti di vista esaltante – afferma Cordiano – Non pensavamo potessimo dire la nostra in un campionato di Serie A. partita dopo partita eravamo increduli per tutto quello che stava succedendo, addirittura per 24 ore siamo stati primi in classifica. Tutto questo ritengo sia stato straordinario per noi, per tutto l’ambiente di Polistena ma anche per l’intera Piana. Eravamo lì prima che succedesse questa pandemia che ha fermato i giochi, sono sicuro che quest’anno avremmo fatto i playoff con la volontà di andare nella massima serie. Mi auguro – continua Cordiano – che presto si ritorni a giocare, consapevoli che non sarà facile ripetere questa stagione ma ce la metteremo tutta per entusiasmare i nostri tifosi come sempre abbiamo fatto. Questa pandemia ci ha un pò abbattuti, speriamo che presto ci possa essere un vaccino per debellarla definitivamente, in attesa che tutto questo si avveri, noi lavoreremo per tornare in campo più forti di prima e lasciami dire forza Futsal Polistena”.

Riviviamo, grazie alle foto di Giovanni Nasso e Marco Tigani, il video di alcuni momenti della stagione.