Il Futsal Polistena ingrana la sesta e fa suo il derby con il Cataforio

113

Vince senza grossi patemi il Futsal Polistena, che ieri pomeriggio ha sconfitto con il risultato di 6 a 2 il Cataforio nel derby reggino della terza giornata di ritorno del girone “D” di Serie A2. Per i bianconeri di mister Pino Molluso si tratta della decima vittoria stagionale su dodici partite disputate.
Parte meglio il Cataforio, che nei primi 4-5 minuti mette in difficoltà la formazione pianigiana. Intorno all’8’, però, il Futsal Polistena passa in vantaggio con Diogo, fino a ieri alle prese con un infortunio che lo ha costretto a rimanere lontano dal parquet. Realizzato il gol dell’1-0, l’incontro si mette in discesa per Juninho e compagni: al 13’, infatti, Maluko sigla la rete del 2-0 dopo una bella azione con Minnella. Negli ultimi cinque minuti del primo tempo, poi, vanno in gol Fortuna (16’), Maluko (17’) e Fortuna (a 19 secondi dalla fine). Da segnalare anche sul parziale di 4-0 il rigore neutralizzato dal nuovo innesto Gianluca Parisi subentrato al portiere titolare di giornata Malara.

A inizio ripresa, così come è avvenuto nel primo tempo, il Cataforio prova la carta del quinto uomo e al 7’ trova la via del gol con Labate, ma neanche il tempo di esultare e dopo circa 30 secondi Vinicius approfitta del portiere di movimento ospite per realizzare il gol del momentaneo 6-1 con un pregevole pallonetto da metà campo. I due tecnici decidono, quindi, di far ruotare tutti gli effettivi in panchina e a sei minuti dalla fine gli ospiti trovano la seconda marcatura con un tiro di Giriolo che non cambia però le sorti dell’incontro.

Le foto dell’incontro a cura Giovanni Nasso