Il Futsal Polistena vince facile a Messina

60

Ancora una vittoria per il Futsal Polistena che vince sul campo del Siac Messina nel recupero della decima giornata di Serie A2, grazie alle doppiette di Silon e Fortuna ed alle reti di Maluko e Diogo.

Anche oggi il tecnico Molluso deve fare a meno, tra infortuni e squalifiche, di parecchie pedine, ma le assenze non si notano con i giocatori bianconeri scesi in campo decisi a vincere.

Al 5° Maluko si gira bene e scocca un tiro con Iborra bravo a respingere di piede in angolo. Risponde il Messina che parte in contropiede ma è bravo Diogo a chiudere sugli avversari. Il portiere del Siac Messina gioca alto portando palla a ridosso dell’area avversaria, senza però creare grandi occasioni. Ci prova con una sgroppata sulla sinistra Fortuna con tiro finale ottimamente ribattuto, mentre il tecnico Molluso inizia le prime rotazioni con Silon al posto di Diogo e Dentini per Fortuna.

Poco dopo essere entrato, porta palla Silon che la offre a Maluko, sponda per lo stesso Silon che con un gran tiro porta in vantaggio il Futsal Polistena. Lo stesso Silon ci riprova sparando di sinistro ma Imborra devia in angolo. A 8:30 dalla fine della prima frazione grande palla di Diogo per l’accorrente Dentini, ma il suo tiro viene ribattuto sulla linea di porta, prima dell’occasionissima per il Siac Messina che cerca il pareggio ma trova l’ottima risposta di Parisi. Ancora Iborra si fa vedere in avanti e scaglia un tiro da fuori ribattuto da Parisi e lo stesso portiere bianconero si fa trovare pronto sul ta-pin cercato da un avversario.

A 2:20 dal termine grande ripartenza in contropiede di Silon che offre la palla a Maluko per il doppio vantaggio ospite, e Dentini servito da Maluko subito dopo sfiora il tris. L’impegno del Siac Messina è notevole ma le azioni imbastite dai siciliani non producono azioni pericolose, fino a pochi secondi dal termine con Parisi bravo a deviare una conclusione a fil di palo e si chiude così il primo tempo con il Futsal Polistena avanti di due reti.

Secondo tempo inizia con l’ottimo Maluko che offre una gran palla a Diogo il quale non sbaglia e gonfia la rete. Subito dopo anche Fortuna, lanciato sulla sinistra beffa il portiere avversario per la quarta rete del Futsal Polistena. Gioca sul velluto la squadra del presidente Cordiano facendo valere la qualità dei propri giocatori ma non ci sta il Siac Messina ed accorcia grazie alla rete di Colavito bravo a battere Parisi con un tiro a fil di palo. A 7.13 dalla fine gli arbitri vedono un fallo ed assegnano il rigore per la squadra locale e Piccolo accorcia ulteriormente spiazzando Parisi.

Nei minuti finali il portiere in movimento ordinato da Molluso produce un brutto fallo su Maluko con secondo cartellino giallo e susseguente espulsione per Iborra. Poco dopo è ancora Fortuna a siglare la quinta rete che vale la personale doppietta, come per Silon servito da uno scatenato Maluko, ed a pochi secondi dal termine arriva la terza rete della squadra di casa con Corrieri per il risultato finale di 6-3 a favore del Futsal Polistena, che anche oggi ha dimostrato appieno la forza del proprio roster.

Da sottolineare tra i bianconeri l’entrata in campo degli under Prestileo, Attinà e Multari, per quest’ultimo esordio in A2, i quali si sono ben comportati sul parquet di Messina.

Infine il presidente Marcello Cordiano e tutta la società del Futsal Polistena tengono a ringraziare la società Siac Messina, rimarcardo la grande ospitalità a loro riservata.