Tris di Trovato, Giardiniere, Cividini ed Everton: la Futura c’è! Itria ko

38

Grazie al tris di Trovato e alle reti di Giardiniere, Cividini ed Everton, la Polisportiva Futura si aggiudica il primo round della semifinale di andata dei playoff di B, battendo l’Itria con il risultato di 6-2 al Palazzetto dello Sport di Lazzaro.

Partita maschia ma leale con una Futura quasi perfetta che ha costruito la vittoria con pazienza e attenzione sotto la sapiente regia si mister Fiorenza. Rientrato a pieno regime, Everton ha fatto vedere quanto sia stata pesante la sua assenza negli ultimi due mesi. Migliore in campo Trovato, autore di tre gol. Bene anche Mario Giardiniere, come sempre spietato sotto porta, e Patrick Sgro, che quando viene chiamato in causa si fa sempre trovare pronto. Nota di merito per capitan Pannuti (che per un fallo duro non ha potuto giocare gli ultimi 10 minuti di partita) e il solito insuperabile Labate.

Infine Cividini e Tornatore ancora una una volta si sono dimostrati due pilastri di questa Futura guidata comunque come sempre da un ottimo Zamboni. Tutti i gol di pregevole fattura e conclusioni su cui nulla ha potuto l’esperto portiere pugliese.

Da lunedi si torna al lavoro per conquistare una qualificazione ancora in bilico visto che l’Itria ha dimostrato di avere le carte in regola per giocare una gara di ritorno importante.

Ospiti che sono usciti fra gli applausi degli addetti ai lavori presenti al campo.