Buona prova e vittoria meritata per la Futura di Fiorenza

24
Continua la striscia di risultati utili per la Polisportiva Futura, che si sbarazza facilmente dell’Acireale battuto sul campo amico di Lazzaro con il risultato finale di 6-2. Vista la vittoria del Catanzaro, la vetta rimane a otto punti di distanza, ma le due partite in meno dei reggini e le tante partite ancora da disputare, fa rimanere tutto ancora aperto.
Bella partita al palazzetto di Lazzaro della squadra di casa priva di Cividini.
Acireale di mister Ereddia che ha dimostrato di non meritare la posizione attuale in classifica.
Non ha mollato un pallone ed ha cercato per tutta la partita di rendere la vita difficile alla Futura.
I ragazzi di Mister Fiorenza da parte loro hanno disputato una partita ad un buon ritmo, con il solito grande Zamboni a dirigere la squadra.
Primo tempo che si chiude sul 5 a 2 con i giovani Laganà, Giardiniere, Sgro e Mallimaci grandi protagonisti insieme a Modafferi.
Torna al gol Everton, dopo una giornata, con una splendida doppietta.
Bene anche capitan Pannuti in netta crescita dopo l infortunio.
Da segnalare l esordio positivo di Alessio Trovato che serve diversi assist tra cui quello a Labate che fissa il risultato o finale sul 6 a 2.
Partita di transizione in attesa di alcuni scontri diretti che la Futura si appresta ad affrontare con grande Attenzione.
Buono l’arbitraggio.