Ecosistem Lamezia vs Futura per il recupero della nona giornata

16
Dopo il turno di riposo di sabato scorso, la Polisportiva Futura torna in campo e rende visita all’Ecosistem Lamezia, per il recupero della nona giornata del girone d’andata. La partita si giocherà al PalaSparti di Lamezia Terme, alle ore 19.
Rigenerante lo stop per i gialloblù. che hanno assistito in poltrona allo scorso turno del girone H di serie B, mister Fiorenza ha recuperato tutti gli effettivi, anche quelli con qualche acciacco fisico e la Futura si presenterà al derby con tutta la rosa a disposizione.
Si tratta della gara d’andata non disputata per le note vicende legate al Covid, mentre la gara di ritorno è al momento programmata per il prossimo 13 marzo.
Tornatore, estremo difensore della Futura, esprime il suo pensiero a calcio a 5 anteprima:
“Sì, stiamo recuperando alcuni acciacchi e stiamo aumentando di intensità, pronti per queste sfide importanti. A Lamezia ci aspetta una sfida difficile, contro una squadra attrezzata che sicuramente darà tutto in casa. Quello che è certo è che siamo concentratissimi. È un campionato lungo, il Catanzaro sta facendo bene, ma può succedere di tutto. Tante squadre hanno partite da recuperare, vedremo, di sicuro fin qui è una lotta a due”.
Carrozza, tecnico dell’Ecosistem Lamezia, è consapevole delle difficoltà ed in Sala Stampa così inquadra la gara: “Incontriamo una delle candidate alla vittoria del campionato con un roster che si presenta da sé, pieno di stranieri e giovani interessanti con alle spalle una società molto seria. Da parte nostra, anche se il risultato finale non lo dimostra per quello che abbiamo fatto, veniamo da una buona prestazione che ci da tanto morale e con i ragazzi che avevano giocato di meno che hanno dato dimostrazione che le scelte di inizio stagione sono state azzeccate. Ci giocheremo la partita – continua – a viso aperto, come facciamo con tutti, molto gagliarda ed intensa sapendo già che sarà un’autentica battaglia, ma del resto siamo ormai abituati a scendere in campo con l’elmetto.”
La gara si giocherà al Palasparti, con inizio alle ore 19, sempre a porte chiuse ma con possibilità di seguirla in diretta streaming sulla pagina facebook dell’Ecosistem Lameziasoccer.