Il PC5 contro il Roccelletta si deve accontentare del pari [FOTO]

93

Non è riuscito il poker di vittorie al PC5, complice il Roccelletta venuto a Polistena con la voglia di dimostrare che la sua classifica non rispecchia i valori della propria rosa. Partono molto meglio gli ospiti mentre la squadra di Spanò sembra risentire delle assenze importanti e come se non bastasse si blocca anche Totò Cosoleto il quale deve lasciare il campo. Il Roccelletta si difende bene e giocando un ottimo primo tempo va sul doppio vantaggio.

Nella ripresa però i rossoverdi entrano sul parquet in maniera completamente diversa, esprimendo un buon gioco ed un buon giro palla, con le reti prima di Galluzzo e poco dopo di Sorace che riportano il PC5 in parità. Non si accontenta comunque la squadra di Spanò ed a pochissimo dal triplice fischio ha la possibilità di portarsi in vantaggio con il tiro libero del portiere/goleador Giorgio Galluzzo, ma è altrettanto bravo l’ex di turno Aldo Mazzei a toccare quanto basta per deviare la palla sul palo, con la partita che si chiude con il risultato di 2-2.

Viste le assenze può comunque ritenersi soddisfatto il tecnico Spanò, il quale dichiara:
“Siamo partiti male mentre il Roccelletta ha giocato un buon primo tempo difendendosi molto bene e complice anche l’infortunio accorso a Totò Cosoleto non siamo riusciti a controbattere nella giusta maniera, andando sotto di due reti. Nella ripresa abbiamo interpretato meglio la partita raggiungendo meritatamente il pari e rimane il rammarico per la vittoria sfiorata con il palo su tiro libero di Galluzzo. Sono per noi da considerarsi due punti persi ma dobbiamo accettare il verdetto del campo”.